2 Maggio 2017 |

Tempo di lettura: 3'

VENEZUELA: MADURO “RIFORMA DELLA COSTITUZIONE”

Il presidente del Venezuela, Maduro, ha annunciato il 2 maggio un decreto per convocare una “Assemblea costituente del popolo” per riformare la Costituzione.

Sarà un’Assemblea che sarà votata dalle corporazioni e non da tutti i cittadini.

Maduro ha detto: “”Non sto parlando di una Costituente dei partiti o delle elite, intendo dire una Costituente femminista, giovanile, studentesca, una Costituente indigena, ma anzitutto una Costituente profondamente operaia, decisamente operaia”.

Le opposizioni denunciano questa iniziativa come l’intenzione di mettere in atto colpo di Stato strisciante.

Ieri durante le celebrazioni del 1° Maggio ci sono stati scontri tra manifestanti e polizia.

Le proteste e le violenze in Venezuela vanno avanti da più di un mese.

Negli scontri di questo periodo sono già morti 28 manifestanti.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *