23 Agosto 2023 |

Tempo di lettura: 10'

IL GENERALE CHE HA PUBBLICATO UN LIBRO VIOLENTO, OMOFOBO, CONTRARIO ALLE DONNE

vannacci cosa dice in breve

Il giuramento militare è un atto solenne con il quale un militare appartenente alle forze armate promette dovere di fedeltà e rispetto alle istituzioni di uno Stato.

Attualmente il codice dell’ordinamento militare contiene le regole del giuramento.

La formula del giuramento militare recita:

«Giuro di essere fedele alla Repubblica italiana di osservarne la Costituzione e le leggi e di adempiere con disciplina e onore tutti i doveri del mio stato per la difesa della Patria e la salvaguardia delle libere istituzioni».

Il generale dell’esercito Roberto Vannacci ha scritto e pubblicato a proprie spese un libro dal titolo Il mondo al contrario.

Il libro contiene molte frasi omofobe, razziste, antifemministe e di incitamento alla violenza individuale.

Eccone alcune: «Paola Egonu italiana di cittadinanza, ma è evidente che i suoi tratti somatici non rappresentano l’italianità».

«Cari omosessuali, normali non lo siete, fatevene una ragione!».

 Per Vannacci i dibattiti sui diritti civili sono un «lavaggio del cervello di chi vorrebbe favorire l’eliminazione di ogni differenza compresa quella tra etnie, per non chiamarle razze».

Un articolo di Repubblica ha notato per primo il libro del generale.

Vannacci ha 54 anni e ha guidato molte missioni militari all’estero e ha ricevuto molte medaglie.

LE REAZIONI AL LIBRO DI VANNACCI.

Sia il ministro della Difesa Guido Crosetto sia l’Esercito hanno preso le distanze dal contenuto del libro.

Il 18 agosto l’Esercito ha comunicato di aver destituito il generale Roberto Vannacci dal ruolo di comandante dell’Istituto geografico militare.

Alcuni politici come Giovanni Donzelli (Fratelli d’Italia) Vittorio Sgarbi e Gianni Allemano hanno difeso il generale in nome della libertà di opinione.

Il generale, però, ha giurato fedeltà alla Costituzione italiana e poi ha espresso idee che la Costituzione censura.

Il suo comportamento è lecito

LEGGI ANCHE: IL PAPA A FAVORE DELLE UNIONI CIVILI PER LE COPPIE OMOSESSUALI.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *