USA: strage in una scuola. Uccisi 19 bambini e 2 adulti
TEXAS: STRAGE IN UNA SCUOLA. UCCISI 19 BAMBINI E 2 ADULTI
Mariupol è russa
MARIUPOL È RUSSA. SGOMBERATA L’ACCIAIERIA AZOVSTAL
22 Maggio 2022
il salario minimo oggi un fascio di banconote
IL SALARIO MINIMO. IN UE E IN ITALIA
6 Giugno 2022

TEXAS: STRAGE IN UNA SCUOLA. UCCISI 19 BAMBINI E 2 ADULTI

image_pdf

IL FATTO.

  • Martedì 24 Maggio negli Stati Uniti un 18enne ha sparato in una scuola elementare in Texas (della città di Uvalde).

  • Ha ucciso 19 bambini e 2 adulti.

  • Il 18enne si chiamava Salvador Ramos e frequentava il liceo nella stessa città.

  • La polizia ha, poi,  ucciso lo sparatore.

  • Uvalde è una piccola città di circa 15mila abitanti vicina al confine con il Messico.

     

usa. strage in una scuola
La cittadina di Uvalde vista da un drone.
  • Martedì  mattina Ramos ha sparato a sua nonna e poi è andato in auto alla scuola elementare-

  • Verso le 11.30 locali  è entrato nella scuola e ha iniziato a sparare contro chiunque trovasse davanti.

  • Sembra che avesse addosso un giubbotto antiproiettili e che fosse armato di una pistola e di un fucile semiautomatico.

  • Per il momento si ignorano i motivi di questa azione .

  • La strage di martedì è stata la peggiore negli Stati Uniti da quella compiuta nel 2012 nella scuola elementare di Sandy Hook nel Connecticut.

  • In quella strage  furono uccise 26 persone, di cui 20 bambini.

  • Pochi giorni fa c’era stato un altro attacco molto grave: sabato 14 maggio, a Buffalo, un 18enne aveva ucciso 10 persone sparando in un supermercato frequentato soprattutto da afroamericani.

CHI ERA SALVADOR RAMOS.

  • Chi conosceva lo sparatore, Salvador Ramos, lo descrive come una persona chiusa e vittima di bullismo.
  • Da piccolo, infatti, Ramos era balbuziente e mal vestito e i compagni lo prendevano in giro.
  • La sua era una famiglia piena di problemi: la madre drogata, la casa visitata spesso dalla polizia per le liti violente.
  • Ultimamente Ramos viveva con la nonna, ma nonna e nipote non andranno d’accordo.

 

LE LEGGI SUL POSSESSO DI ARMI IN TEXAS.

  • Le leggi sulle armi in Texas,  sono tra le più permissive di tutti gli Stati Uniti.
  • Oltre un milione di texani possieda almeno un’arma.
  • Non sono, però, necessari particolari permessi per comprare  e portare con sé numerosi tipi di pistole e fucili.
  • Per questo motivo i possessori di armi potrebbero essere molti di più.
  • Dal 2021o in Texas è in vigore una legge che ha messo fine alla necessità di avere un porto d’armi.
  • Questa legge consente praticamente a chiunque abbia più di 21 anni di avere sempre con sé un’arma.
  • Il governatore repubblicano Greg Abbott ha voluto questa legge.

IL PRESIDENTE BIDEN VUOLE RIVEDERE LE LEGGI.

  • Martedì sera il presidente degli Stati Uniti Joe Biden  ha parlato della strage.
  • Ha detto che “l’idea che un 18enne possa entrare in un negozio e acquistare un fucile è sbagliata”.
  • Ha detto  bisogna agire per fermare la diffusione di armi nel paese.

LEGGI ANCHE: USA: DOPO LA STRAGE PROTESTE SULLE ARMI

Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.