UN'AZIENDA INTELLIGENTE - informazionefacile
UN’AZIENDA INTELLIGENTE
SE AMI UN CANE SAI AMARE CHIUNQUE AL MONDO
4 Febbraio 2021
OGGI È LA GIORNATA DEI CALZINI SPAIATI
5 Febbraio 2021

UN’AZIENDA INTELLIGENTE

STEVANATO L'AZIENDA ITALIANA CHE PRODUCE FLACONI PER I VACCINI

image_pdfScarica PDF
  • Questo articolo spiega in modo facile come un’azienda intelligente possa crescere e dare lavoro anche durante una pandemia.
  • Stevanato l’azienda italiana che produce flaconi per i vaccini è un’azienda intelligente.
  • Che cosa si intende per azienda intelligente?
  • Un’azienda che investe nella ricerca e si specializza in prodotti innovativi e originali che permettono all’azienda di crescere e generare posti di lavoro di qualità.

I VACCINI E I FLACONI DI VETRO.

  • I vaccini, come la maggior parte dei farmaci iniettabili, devono essere confezionati in vetro sterile.
  • Qui puoi trovare una spiegazione facile di che cosa sono i vaccini.
  • Il vetro, infatti, è l’unico materiale veramente impermeabile, mentre anche la plastica di alta qualità lascia entrare aria.
  •  Uno dei massimi esperti del settore afferma: “Molte medicine si rovinano in presenza di ossigeno.
  • Ci vogliono, però,  milioni di anni prima che una molecola di ossigeno riesca a penetrare il vetro mentre bastano pochi minuti prima che attraversi la plastica”
  • Fare i flaconi  che contengono farmaci era quindi un grande affare anche prima che il Covid-19 facesse la sua comparsa a gennaio 2020.
  • Nel 2019 l’industria farmaceutica globale ha acquistato circa 12 miliardi di flaconi.
  • Si prevede che la produzione dei vaccini Covid-19, richiederà miliardi di flaconi aggiuntivi.
  • Un’azienda italiana detiene un’importante quota di mercato nella produzione di questi flaconi.
  • Quest’azienda si chiama Stevanato.

STEVANATO: AZIENDA INTELLIGENTE.

  • Stevanato è un’azienda nata 71 anni fa.
  • L’azienda  nasce vicino a Venezia.
  • Come sappiamo Venezia è una città con una lunga tradizione nella soffiatura del vetro: pensiamo, ad esempio, alle vetrerie d Murano.
raffinati calici prodotti a Murano
  • Nel 1949, quando nasce, Stevanato produce bottiglie per vino e profumo. 
  • Il primo nome dell’azienda è Soffieria Stella.
  • In questo video si vede come si produce il vetro soffiato.
  • Nel 1959 l’azienda si espande e trasferisce gli stabilimenti a Piombino Dese, una città industriale in provincia di Padova.
  • Negli anni ’60 le aziende si orientano verso i contenitori plastica.
  • Giovanni Stevanato, però, continua a scommettere sul vetro e sviluppa una macchina in grado di produrre rapidamente contenitori di vetro su larga scala. Questa macchina ha permesso all’azienda di raddoppiare la produzione e puntare a un nuovo mercato: l’industria farmaceutica.
  • L’industria farmaceutica, infatti, propri in quegli anni stava crescendo.
  • La visione lungimirante e la capacità di inventare prodotti che rispondono ai bisogni del mercato hanno premiato Stevanato.
  • Nel 2008, l’azienda ha aperto il suo primo stabilimento all’estero, in Messico, per rivolgersi al mercato nordamericano.
  • Stevanato ha ora una rete di 12 stabilimenti in 4 continenti.
  • Nel 2016 il gruppo è entrato per la prima volta negli Stati Uniti.

STEVANATO E IL COVID.

  • I dirigenti del Gruppo Stevanato hanno previsto che la pandemia avrebbe aumentato la domanda dei suoi flaconi del 20 per cento nei prossimi 2 anni e si sono preparati.
  • Hanno corso rischi: per la prima volta nei suoi 70 anni di storia l’azienda è ricorsa a finanziamenti esterni.
  • Stevanato prevede che la pandemia aumenterà la domanda per i suoi flaconi di vetro del 20% nei prossimi due anni.
  • Poter rispondere a questo sforzo produttivo richiede grossi investimenti per la prima volta nei suoi 70 anni di storia è ricorsa a finanziamenti esterni.
  • Stevanato si sta preparando per l’arrivo di un vaccino Covid-19 da mesi. L’azienda ha assunto più di 580 nuovi lavoratori nei primi sei mesi del 2020.

STEVANATO E IL FUTURO.

  • Ecco come si muove un’azienda intelligente.
  • Stevanato, mentre produce flaconi per i vaccini, già pensa a produrre nuovi prodotti più sofisticati.
  • Ad esempio dispositivi progetta che consentiranno alle persone malate di cancro di somministrarsi infusioni di farmaci a casa.
  • Chi si è sottoposto a sedute di chemioterapia capisce quanta diminuzione della sofferenza questo prodotto porta con sé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *