UNA NAVE INCAGLIATA BLOCCA IL CANALE DI SUEZ - informazionefacile
UNA NAVE INCAGLIATA BLOCCA IL CANALE DI SUEZ
ALCUNI FLACONI DEL VACCINO ASTRA-ZENECA IL VACCINO SOSPESO PER CASI DI TROMBOSI
RIPRENDONO LE VACCINAZIONI CON ASTRA-ZENECA
18 Marzo 2021
L'IMMAGINE MOSTRA UN MANIFESTANTE IN GINOCCHIO E UN POLIZIOTTO
IN BIRMANIA (MYANMAR) NUOVI SCONTRI CON MOLTI MORTI
27 Marzo 2021

UNA NAVE INCAGLIATA BLOCCA IL CANALE DI SUEZ

OLTRE 100 NAVI SONO FERME IN ATTESA DI PASSARE

L'immagine mostra la nave porta container incagliata e una nave bloccata
image_pdfScarica PDF

IL FATTO.

  • Una nave blocca il il Canale di Suez.
  • Ieri, martedì 24 marzo una grande nave portacontainer si è incagliata nel Canale di Suez, in Egitto.
  • La nave  è lunga 400 metri e larga 59.
  • È partita dalla Cina e trasporta centinaia di container ed era diretta al porto di Rotterdam nei Paesi Bassi (Olanda).
  • Il pericolo è  che la nave possa rimanere bloccata nel Canale per giorni.
  • La nave blocca il passaggio  in una delle rotte commerciali più usate del mondo.
  • Il blocco  del Canale di Suez potrebbe, quindi, causare danni economici molto gravi nei prossimi giorni.
  • Le navi bloccate a oggi sono più di 100.
una nave nel canale di Suez

 

IL CANALE DI SUEZ.

  • Il fatto che una nave blocchi il Canale di Suez è molto grave.
  • il Canale, infatti,  ancora oggi garantisce quasi il 7 per cento del traffico di merci mondiale.
  • Il Canale di Suez è stato costruito nel 1869.
  • È lungo 190 km e largo 205 metri, con una profondità massima di 24 metri.
  • È uno dei principali collegamenti tra l’Europa e l’Asia, poiché connette il Mar Mediterraneo con il Mar Rosso.
  • Il Canale di Suez permette quindi rotte marittime che evitano di circumnavigare l’Africa. 
  • L’mmagine sotto mostra come la rotta attraverso il canale di Suez accorcia il viaggio tra Asia ed Europa.
L'immagine mostra la rotta tra Asia ed Europa attraverso il canale di Suez o con circumnavigazione dell'Africa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *