UN BAMBINO E UNA GATTA - informazionefacile
UN BAMBINO E UNA GATTA
LA FINLANDIA È FELICE
19 Marzo 2018
CHE COSA È LA GIG ECONOMY
17 Aprile 2018
Mostra tutto

UN BAMBINO E UNA GATTA

OKlAHOMA: UN BAMBINO

  • In Oklahoma, negli Stati Uniti, vive un bambino di 7 anni; si chiama Madden.
  • Madden è nato con il labbro leporino e ha gli occhi di colore diverso, infatti, ha un occhio azzurro e  un occhio marrone.
  • Come si può vedere dalla foto è un bel bambino con l’aria sveglia.
  • Ma le sue particolarità fisiche hanno risvegliato l’attenzione nei suoi compagni di scuola.
  • Madden ha iniziato a essere preso di mira dai bulli della scuola che lo prendevano in giro in ogni occasione e lo chiamavano “brutto”.

MINNESOTA: UNA GATTA

  • La mamma del bambino, Christina,  alla fine, ha trovato una soluzione semplice ma piena di amore.
  • Ha visto su internet la foto di una gatta che aveva le stesse caratteristiche fisiche di suo figlio: labbro leporino e occhi di colore diverso.
  • La  gatta era ospitatada un gruppo di amici degli animali del Minnesota, altro Stato degli Stati Uniti.
  • I due Stati distano circa 1600 chilometri.

UNA LEZIONE

  • Molti volontari si sono attivati per rendere possibile l’incontro tra il bambino e la gatta che è stata battezzata Luna.
  • In un mondo di cattiveria e aggressività Madden ha saputo conquistarsi la fiducia e l’amore della gattina.
  • L’amicizia di Luna ha dato molta fiducia a Madden, che stava soffrendo  per il trattamento subito dai compagni.
  • Il bambino ha trovato il coraggio di confrontarsi con i suoi persecutori parlando dei suoi problemi.
  • Madden ha anche partecipato a un video contro il bullismo nelle scuole.
  • In questo modo Madden, il brutto, il diverso, ha saputo donare agli altri la propria esperienza.
  • Madden dovrà subire ancora molti interventi chirurgici per ricostruire il suo palato e ha bisogno di molta forza.
  • Un micetta “diversa” potrà aiutarlo in questo lungo cammino, compito che i coetanei di Madden non hanno saputo svolgere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *