8 Giugno 2019 |

Tempo di lettura: 3'

UCCIDE LADRO CON 7 COLPI. LEGITTIMA DIFESA?

IL FATTO.

  • A Pavone Canavese, in provincia di Torino, nella notte del 6 giugno 3 persone hanno tentato di scassinare  una tabaccheria per rubare.
  • Il titolare  ha ucciso uno dei ladri
  • Sembra che il tabaccaio, che abita sotto il locale, abbia sentito dei rumori  nel negozio.
  • L’allarme è scattato quando i ladri hanno preso una macchinetta per giocare d’azzardo  e l’hanno caricata sul furgone.
  • L’uomo è sceso armato di pisotola.
  • Di fronte ai 3 uomini muniti di arnesi da scasso, ha sparato 7 colpi dalla  tabaccheria.
  • Il tabaccaio ha colpito al petto un uomo, un incensurato originario della Moldavia.
  • I due complici sono riusciti a scappare.
  • Il tabaccaio è stato indagato per eccesso colposo di legittima difesa.

LE REAZIONI.

  • Matteo Salvini (Ministro dell’Interno) esprime la sua “totale solidarietà al tabaccaio”.
  • Salvini dice: “Spero possa fruire della nuova legge che garantisce la legittima difesa a tutti.
CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *