22 Ottobre 2021 |

Tempo di lettura: 4'

TRIESTE: ANNULLATA LA MANIFESTAZIONE NO GREEN PASS

SI TEMONO INFILTRAZIONI DI MANIFESTANTI VIOLENTI
  • Oggi   venerdì 22 ottobre e domani dovevano esserci a Trieste manifestazioni No Green Pass.
  • La Questura di Trieste aveva autorizzato le manifestazioni.
  • Gli organizzatori hanno, però, deciso di annullare le manifestazioni perché temono che persone violente possano infiltrare la gli eventi in programma.
  • Stefano Puzzer, portavoce del Coordinamento 15 ottobre che ha organizzato le manifestazioni, ha lanciato un appello. 
  • “C’è qualcuno che sta venendo qua a Trieste, non parlo di qualcuno, ma di centinaia e centinaia di persone che vogliono farvi venire qui per rovinare l’obiettivo a tutti. Noi abbiamo annullato la manifestazione di domani (venerdì, ndr) e quella di sabato”.
  • Puzzer ha aggiunto che l’incontro con il governo si svolgerà.
  • I Portuali avevano chiesto l’incontro dopo lo sgombero dei blocchi del porto di Trieste con idranti e lacrimogeni.
  • La Prefettura di Trieste temeva da giorni una possibile infiltrazione di gruppi di black bloc durante le manifestazioni.
CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *