1 Settembre 2019 |

Tempo di lettura: 4'

TEXAS: NUOVA SPARATORIA, NUOVA STRAGE

  • Quattro settimane fa negli Stati Uniti ci sono state due stragi.
  • Una strage era avvenuta a Dayton nell’ Ohio.
  • L’altra strage era avvenuta a El Paso in Texas.
  • Queste stragi avevano provocato 31 morti e oltre 50 feriti.
  • La nuova sparatoria, ieri sabato 31 agosto a Odessa, sempre in Texas.
  • Odessa è una città di 100 mila abitanti.

  • Nel pomeriggio di sabato  un uomo, bianco, sui trent’anni, armato di fucile ha rubato un furgone postale.
  • L’uomo ha prima sparato a un agente, poi è partito andando in un centro commerciale  di Odessa dove ha sparato a persone, scegliendole a caso.
  • L’uomo si è poi diretto verso un cinema,  forse per continuare la strage.
  • Lì la polizia ha ucciso l’attenntaroe.
  • Ci sono almeno 5 morti (uno è lo sparatore) e circa 30 feriti.
  • Sette feriti sono in condizioni critiche e sono stati operati; altri 2 feriti sono gravi.
  • Non si conoscono le motivazioni di questa sparatoria.
CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *