18 Febbraio 2021 |

Tempo di lettura: 5'

STATI UNITI: IL FREDDO UCCIDE ALMENO VENTI PERSONE

Chicago sotto la neve
  • Una nuova ondata di freddo ha raggiunto gli Stati Uniti.
  • Da alcuni giorni una tempesta di neve e freddo ha colpito la costa est degli Stati Uniti.
  • Il freddo è arrivato fino agli stati centrali e al sud in Texas.
  • La tempesta ha ucciso almeno 20 persone a causa di incedenti stradali o intossicazioni da monossido di carbonio.
l'immagine mostra la cartina degli Stati Uniti. In viola le zone colpite dal freddo.
l’immagine mostra la cartina degli Stati Uniti. In viola le zone colpite dal freddo.
  • Martedì 16 febbraio negli stati dell’est circa 250mila persone sono rimaste senza elettricità e altre 200mila hanno avuto problemi col servizio elettrico nel nord-ovest  dove si è abbattuta un’altra tempesta di neve.

  • A Chicago c’è stata una nevicata di quasi mezzo metro e le scuole sono state chiuse. 

  • In alcune regioni vicine al Canada la temperatura è scesa a -39 gradi.
  • In tutto il Paese martedì a mezzogiorno erano stati sospesi più di 2700 voli.
  • La tempesta ha raggiunto anche il Messico dove 4 milioni di persone sono rimaste senza elettricità.
 
 
 
 
 

 

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *