Soccorsi 6 mila profughi

Ieri era la giornata delle vittime dell’immigrazione.
Ieri era anche il terzo anniversario del naufragio avvenuto al largo di Lampedusa dove morirono 368 persone.
Ieri la Guardia Costiera, la Marina e alcune Organizzazioni Non Governative (ONG) hanno salvato in mare circa 6 mila persone.
Nel canale di Sicilia sono stati recuperate 9 persone morte.
Il presidente Mattarella ha detto che serve collaborazione europea.
“… perché solo nella dimensione continentale si possono affrontare con efficacia i problemi sociali, economici, diplomatici, di sicurezza e di contrasto alle organizzazioni criminali, che il fenomeno migratorio solleva”.