SIRACUSA: LA NAVE DI UN ONG CON 47 MIGRANTI CHE NON PUÒ SBARCARE - informazionefacile
SIRACUSA: LA NAVE DI UN ONG CON 47 MIGRANTI CHE NON PUÒ SBARCARE
FILIPPINE: BOMBE NELLA CATTEDRALE. 20 MORTI E 80 FERITI
28 Gennaio 2019
NAVE SEA WATCH 3: I MIGRANTI POSSONO SBARCARE
30 Gennaio 2019
Mostra tutto

SIRACUSA: LA NAVE DI UN ONG CON 47 MIGRANTI CHE NON PUÒ SBARCARE

image_pdfScarica PDF
  • Il 19 gennaio la nave ha soccorso 47 migranti che erano in difficoltà nel mare al largo della Libia.
  • La nave si chiama Sea Watch ed è di un ONG tedesca.
  • La nave si è diretta verso Malta, ma non ha avuto l’autorizzazione a sbarcare lì i migranti.
  • La nave è rimasta in mare aperto, poi – a causa del maltempo – si è diretta verso il porto di Siracusa.
  • Il 25 gennaio il governo italiano ha autorizzato la nave ad entrare  nel porto di Siracusa.
  • Il governo italiano, però, non permette alle persone a bordo di sbarcare.
  • Sono 9 giorni che le persone sono in mare: la nave è piccola e sono tutti ammassati in una stanza, oppure all’aperto dove fa molto freddo.
  • Tra i migranti ci sono 13 minori; 8 di questi viaggiano da soli.
  • I vescovi italiani sono disposti ad accogliere i minorenni e le loro famiglie, ma il ministro Salvini ha rifiutato il permesso.
  • Sabato 26 gennaio 3 deputati italiani hanno chiesto di salire a bordo per verificare le condizioni umane sulla nave.
  • Il governo non ha dato loro il permesso,
  • Domenica 27 gennaio i 3 deputati (di Forza Italia, +Europa e Liberi e Uguali) hanno noleggiato un gommone e sono saliti a bordo della nave.
  • I parlamentari hanno confermato che la situazione è grave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *