SARDEGNA: IL MALTEMPO CAUSA MORTI E DISPERSI - informazionefacile
SARDEGNA: IL MALTEMPO CAUSA MORTI E DISPERSI
È MORTO DIEGO ARMANDO MARADONA. IN CAA
26 Novembre 2020
IL MALTEMPO IN SARDEGNA. IN CAA
1 Dicembre 2020
Mostra tutto

SARDEGNA: IL MALTEMPO CAUSA MORTI E DISPERSI

GRAVI DANNI SOPRATTUTTO AL SUD E SULLA COSTA ORIENTALE

image_pdfScarica PDF
  • Dalla notte di venerdì 26 novembre un  nubifragio si è abbattuto sulla Sardegna.
  • A Bitti, in provincia di Nuoro sono morte 3 persone.
  • Altre persone risultano disperse.
  • Gli abitanti del paese sono in difficoltà, anche le linee telefoniche sono saltate.
  • Anche a Galtellì ( paese a 40 chilometri da Bitti) la situazione è  difficile: tutte le case della parte bassa del paese sono stati evacuatE. 
  • In mattinata è stata chiusa per alcune ore dalla Polizia stradale la strada tra Nuoro e Lanusei, in Ogliastra, per via di smottamenti. 
  • Piogge abbondanti e forte vento anche nel sud dell’isola: a Cagliari una mareggiata ha praticamente cancellato la spiaggia de il Poetto.
  • Fino a stasera a mezzanotte è valida l’allerta per condizioni meteo avverse diffusa dalla Protezione civile.

  • In particolare lezione più a rischio sono il  sud e la costa orientale fino alla Gallura. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *