SAMANTHA CRISTOFORETTI AL COMANDO DI UNA STAZIONE SPAZIALE INTERNAZIONALE
SAMANTHA CRISTOFORETTI AL COMANDO DI UNA STAZIONE SPAZIALE INTERNAZIONALE
SAMAN ABBAS LA RAGAZZA PAKISTANA SPARITA
5 Giugno 2021
L’INDIA HA CHIUSO LA VICENDA DEI FUCILIERI ITALIANI CON UN RISARCIMENTO ALLE FAMIGLIE
16 Giugno 2021

SAMANTHA CRISTOFORETTI AL COMANDO DI UNA STAZIONE SPAZIALE INTERNAZIONALE

L’ASTRONAUTA ITALIANA È  LA PRIMA DONNA EUROPEA AL COMANDO DI UNA STAZIONE SPAZIALE

image_pdfScarica PDF
  • Samantha Cristoforetti è un’astronauta italiana.
  • L’Agenzia Spaziale Europea (ESA) ha annunciato che Samantha Cristoforetti guiderà la missione spaziale Expedition 68.
  • Questa missione porterà Samantha e 2 altri astronauti sulla Stazione spaziale internazionale dove Samantha sarà al comando.
  • È la prima donna europea al comando di una Stazione spaziale internazionale.

LA MISSIONE EXPEDITION 68.

  • La missione Expedition 68 è in programma per il 2022.
  • La missione porterà 3 astronauti sulla Stazione spaziale internazionale (ISS).
  • Prenderanno parte alla missione: Samantha Cristoforetti e  2 astronauti americani (Kjell Lindgren e Bob Hines).
  • Cristoforetti sarà al comando della missione.
  • Gli astronauti viaggeranno a bordo della navetta spaziale Dragon dell’azienda Space X.
  • Space X è un’azienda areospaziale degli Stati Uniti.
  • Elon Musk è il proprietario dell’azienda Space X.
  • L’obiettivo della missione è dunque quello di raggiungere la Stazione spaziale internazionale (ISS).

COS’È LA STAZIONE SPAZIALE INTERNAZIONALE?

  • Una stazione spaziale è una costruzione fatta dall’uomo per far vivere esseri umani nello spazio.
  • Una stazione spaziale può ospitare esseri viventi in orbita per periodi di settimane, mesi o anche anni.
  • La Stazione spaziale internazionale  è “in orbita”, cioè compie giri intorno alla terra dal 1988.
  • Per essere precisi compie 15,5 giri al giorno!
  • La sua velocità è, infatti, di 27 600 km. all’ora.
  • La Stazione spaziale internazionale è così grande che può essere vista dalla Terra a occhio nudo.
  • La costruzione e l’ampliamento della Stazione spaziale internazionale è sempre proseguito dal 1998 ad oggi.
  • Infatti, da allora, durante le missioni, molti astronauti hanno installato nuovi moduli e apportato modifiche alla Stazione spaziale internazionale.
  • Ma la Stazione spaziale internazionale a che cosa serve?
  • La Stazione spaziale internazionale è principalmente un laboratorio di ricerca scientifica.
  • A bordo della Stazione spaziale internazionale si sperimenta una condizione di assenza di peso.
  • L’assenza di peso permette di svolgere molti esperimenti  impossibili sulla Terra.
  • Come riporta un articolo del ‘La Stampa sono più di 2700 gli esperimenti effettuati a bordo della Stazione spaziale internazionale!
l'immagine mostra la Stazione spaziale internazionale nel cielo

LA NOMINA DI SAMANTHA CRISTOFORETTI

  • Il 28 maggio 2021 l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) ha annunciato che Samantha Cristoforetti guiderà la missione spaziale Expedition 68.
  • L’Agenzia Spaziale Europea (ESA) è un’agenzia spaziale internazionale che coordina i progetti spaziali dei Paesi Europei.
  • Oltre all’Agenzia Spaziale Europea le seguenti organizzazioni internazionali hanno partecipato alla scelta della comandante:
    • L” agenzia  degli Stati Uniti che si occupa di programma aerospaziale e ricerca aerospaziale;
    • L” agenzia spaziale della Russia;
    • L’ agenzia spaziale del Giappone;
    • L’ agenzia spaziale del Canada.
  • Samantha Cristoforetti è la prima donna europea a comando di una stazione spaziale.
  • Inoltre è  solo la terza donna al mondo al comando di una stazione spaziale.

 

LA VITA A BORDO DELLA STAZIONE SPAZIALE INTERNAZIONALE

  • La vita a bordo della Stazione spaziale internazionale è molto particolare.
  • A causa dell’assenza di gravità, infatti,  gli oggetti tendono a volare.
  • Vediamo che  posto del piatto Cristoforetti usa delle tortillas.
  • Perché il cibo non voli via spalma una crema di piselli sulla tortilla… e il gioco è fatto!
  • Inoltre, gli spazi sono molto ridotti.
  • Gli astronauti  quindi dormono in alloggi molto piccoli.
  • Nell’alloggio si trovano, infatti,  un sacco a pelo e 2 computer.
  • In questo video Samantha mostra gli alloggi:

 

CHI È  SAMANTHA CRISTOFORETTI

  • Samantha Cristoforetti è un’astronauta, aviatrice e ingegnere italiana.
  • È nata a Milano nel 1977.
  • È cresciuta, però, a Malè, in provincia di Trento.
  • Nel 1966 consegue la maturità scientifica a Trento.
  • Durante il liceo trascorre un anno negli Stati Uniti per uno scambio culturale.
  • Nel 2001 consegue la laurea magistrale in ingegneria meccanica all’Università di Monaco di Baviera.
  • È specializzata, inoltre,  in propulsione aerospaziale e strutture leggere.
  • Nel 2001 entra in Aeronautica militare.
  • Nel 2005 si laurea in scienze aeronautiche presso l’Università Federico II di Napoli.
  • Nel 2005 e 2006 si specializza anche negli Stati Uniti d’America con il programma Euro-NATO Joint Jet Pilot Training in Texas.
  • Nel 2009 l’Agenzia spaziale europea seleziona Cristoforetti come astronauta .
  • Samantha Cristoforetti è la prima donna italiana e la terza donna europea a diventare astronauta.

LA PRIMA MISSIONE DI SAMANTHA

  • Nel 2014 l’Agenzia spaziale europea seleziona Samantha Cristoforetti per una missione.
  • La missione è denominata Futura.
  • Futura è iniziata il 23 novembre 2014 ed è terminata l’11 giugno 2015.
  • La missione era diretta alla Stazione spaziale internazionale.
  • Gli astronauti, tra cui Cristoforetti, hanno dunque trascorso più di un anno all’interno della Stazione spaziale internazionale.
  • Il film Gravity del 2013 racconta della missione Expedition 42 in versione romanzata.

VITA PRIVATA E ALTRE ATTIVITÀ

  • Samantha Cristoforetti ha avuto due figli con il compagno Lionel Ferra.
  • Cristoforetti si occupa anche di divulgazione scientifica.
  • Nel 2016 l’editore Feltrinelli ha pubblicato un libro per bambini dal titolo ‘Nello spazio con Samantha’.
  • Questo libro Samantha racconta ai bambini la sua esperienza nello spazio.
  • Nel 2018, invece, Cristoforetti ha pubblicato la sua autobiografia ‘Diario di un’apprendista astronauta’.
  • Samantha è molto gelosa della sua vita privata: qui possiamo vedere una sua rara immagine durante la gravidanza.
L'immagine mostra Cristoforetti che va a un convegno durante la gravidanza
C
  • Possiamo solo augurare un grande ‘in bocca al lupo’ all’astronauta Samantha Cristoforetti per la sua avventura da comandante della missione Expedition 68!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *