19 Aprile 2021 |

Tempo di lettura: 3'

RUSSIA: NAVALNY TRASFERITO IN UN OSPEDALE PER DETENUTI

I SOSTENITORI DEL DISSIDENTE DICONO CHE "IL TRASFERIMENTO È UNA FARSA"
navalny trasferito in carcere duro
  • Alexei Navalny è il principale oppositore del presidente russo Vladimir Putin.
  • Oggi lunedì 19 aprile le autorità carcerarie russe hanno detto che Alexei Navalny è stato trasferito in un ospedale per detenuti. 

  • Il 31 marzo Navalny aveva iniziato uno sciopero della fame in carcere contro la mancanza di cure mediche adeguate.
  • Navalny – che deve scontare una condanna di due anni e mezzo di carcere per violazione della libertà vigilata – da tempo ha forti dolori alla schiena.
  • Nei giorni scorsi i medici di Navalny avevano detto che Navalny sarebbe potuto morire «a giorni».

  • Lo staff di Navalny dice  che “il trasferimento alla colonia penale IK-3 è un trasferimento alla stessa colonia di tortura, solo con un grande ospedale, dove ci sono i malati gravi”. 
  •  

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *