Robot decide di fare 2 passi - informazionefacile
Robot decide di fare 2 passi
Gli esami non finiscono mai
14 Giugno 2016
Chi era Bud Spencer
6 Luglio 2016

Robot decide di fare 2 passi

image_pdf

È accaduto in Russia. Realtà o pubblicità?

  • La Promobot è un’azienda russa attiva nella ricerca e nella produzione di robot.
  • Produce un robot, Promobot V2, che svolge attività di promozione di prodotti nei punti vendita.
  • La Promobot a settembre presenterà sul mercato un nuovo robot.
  • Questo robot si chiamerà Promobot V3.
  • V3 ha fattezze vagamente umane: ha braccia, un monitor che simula il viso e un altro monitor al posto del torace.
  • V3 non ha 2 gambe, ma un’unica gamba con ruote.
  • Il 15 giugno V3 e i suoi progettatori erano in laboratorio per fare alcuni test.
  • L’obiettivo era insegnare a V3 ad orientarsi nello spazio in modo autonomo.

  • Questo migliorerà le sue prestazioni, perché potrà muoversi meglio negli spazi affollati, come i supermercati, dove V3 lavora.
  • Mentre erano in corso i test una porta del laboratorio, per errore, era rimasta aperta.
  • V3 ha trovato naturale continuare a spostarsi ed uscire per strada.
  • Il robot si è così ritrovato in mezzo al traffico nella città russa di Perm, dove si trova il laboratorio.
  • La sua presenza ha provocato un ingorgo del traffico.
  • Alcuni commentatori hanno avanzato il dubbio che “l’incidente” sia in realtà una trovata pubblicitaria per far parlare del nuovo robot.
  • Filippo Cavallo, esperto italiano di robotica sociale afferma che (se non è una trovata pubblicitaria) V3 ha alcuni difetti di progettazione.
  • Un robot ben programmato, infatti, dovrebbe avere dei limiti di spazio, definiti dal programmatore, per il suo spostamento.
  • Inoltre V3 avrebbe dovuto tener conto dell’autonomia delle sue batterie.
  • In ogni modo, ragazzi presenti alla passeggiata di V3 si sono divertiti molto!
  • Condividi l'articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.