PROTESTE DI PIAZZA CONTRO LE CHIUSURE - informazionefacile
PROTESTE DI PIAZZA CONTRO LE CHIUSURE
LE RESTRIZIONI DECISE DAL GOVERNO
26 Ottobre 2020
A PROPOSITO DI CHIUSURA DI CINEMA E TEATRI
27 Ottobre 2020
Mostra tutto

PROTESTE DI PIAZZA CONTRO LE CHIUSURE

LA RABBIA DEGLI ESCLUSI E LA PROTESTA DEI COMMERCIANTI

image_pdfScarica PDF
  • Lunedì 26 ottobre ci sono state proteste di piazza contro le chiusure decise dal governo per contenere l’epidemia.
  • Gli scontri più violenti sono avvenuti a Torino, Milano, Napoli.
  • Ma ci sono stati disordini anche a Trieste, Cremona, Lecce, Verona, Cosenza, Ferrara, Salerno, Palermo e Siracusa.
  • A Torino ci sono stati anche alcuni saccheggi di negozi; la polizia ha fermato 10 persone.
  • A Napoli ieri era il terzo giorno di protesta: i manifestanti si sono radunati sotto il palazzo della Regione per chiedere le dimissioni di Vincenzo De Luca, presidente della Regione che ha scelto di imporre il coprifuoco per limitare l’epidemia.
  • A Milano ci sono stati lanci di bottiglie incendiarie e lacrimogeni. 15 persone sono state portate in questura.
  • Il Ministero degli Interni ritiene che provocatori si siano infiltrati nelle manifestazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *