PREMIO NOBEL PER LA LETTERATURA A LOUISE GLÜCK - informazionefacile
PREMIO NOBEL PER LA LETTERATURA A LOUISE GLÜCK
FILM: IL GIORNO SBAGLIATO
2 Ottobre 2020
CINEMA: FAVOLACCE
13 Ottobre 2020
Mostra tutto

PREMIO NOBEL PER LA LETTERATURA A LOUISE GLÜCK

LOUISE GLÜCK CON TUTTI I POETI CHE HANNO VINTO IL NOBEL

image_pdfScarica PDF
  • La poetessa statunitense Louise Elisabeth Glück ha vinto il Premio Nobel per Letteratura 2020.
  • Nel 1993 aveva già ottenuto il Premio Pulitzer per la poesia
    con la raccolta “L’iris selvatico”.
  • ’È nata a New York nel 1943 e nella sua carriera ha pubblicato 12 raccolte di poesie.
  • Glück in adolescenza soffriva di anoressia nervosa.
  • Per questo motivo si è sottoposta per sette anni a un trattamento psicoanalitico.
  • Ha dichiarato che la psicoanalisi l’ha aiutata a pensare, oltre che a uscire dalla malattia.
  • In Italia sono stati pubblicati due suoi volumi di poesia:
  • “L’iris selvatico” (Ed. Giano 2003) e “Averno” (Ed. Dante & Descartes 2006).
  • Questa che vi proponiamo è una delle sue poesie:

    Tramonto

    La mia grande felicità
    è il suono che fa la tua voce
    chiamandomi anche nella disperazione; il mio dolore
    che non posso risponderti
    in parole che accetti come mie.

    Non hai fede nella tua stessa lingua.
    Così deleghi
    autorità a segni
    che non puoi leggere con alcuna precisione.

    Eppure la tua voce mi raggiunge sempre.
    E io rispondo costantemente,
    la mia collera passa
    come passa l’inverno. La mia tenerezza
    dovrebbe esserti chiara
    nella brezza della sera d’estate
    e nelle parole che diventano
    la tua stessa risposta.

  • I premi Nobel per la Letteratura sono stati più volte assegnati a poeti e poetesse di ogni parte del mondo.
  • Spesso accade che i premiati siano scrittori assai poco noti
    e il Nobel diventa un’occasione per conoscerli.
  • Ecco l’elenco dei poeti vincitori del Nobel per la Letteratura
  • Quanti ne conosciamo?
1901 – Sully Prudhomme
(1839-1907)
Francia
1906 – Giosuè Carducci
(1835-1907)
Italia
1913 – Rabindranath Tagore
(1861-1941)
India
1931 – Erik Axel Karlfeldt 
(1864-1931)
Svezia

1945 – Gabriela Mistral 
(1889-1957)
Cile
 
1948- T.S.Eliot
(1888-1965)
U.S.A.
1959 – Salvatore Quasimodo
(1901-1968)
Italia
           Giorgos Seferis
            (1900-1971)
            Grecia
1966 – Nelly Sachs
(1891-1970)
Germania
1971 – Pablo Neruda
(1904-1973)
Cile
Eugenio Montale
(1896-1981)
Italia
1977 – Vicente Aleixandre
 (1898-1984)
Spagna
1979 – Odysseas Elytīs
(1911-1996)
Grecia
1980 – Czesław Miłosz
(1911-2004)
Lituania
1984 – Jaroslav Seifert
(1901-1986)
Repubblica Ceca
1990 – Octavio Paz
(1914-1998)
Messico

1992 – Derek Walcott 
(1930-2017)
Santa Lucia
1995 – Seamus Heaney
(1939-2013)
Regno Unito
1996 – Wisława Szymborska
(1923-2012)
Polonia
2011 -Tomas Tranströmer
(1931-2015)
Svezia
2016 – Bob Dylan
         (1941- )
          U.S.A
2020 – Louise Elisabeth Glück
(1943 – )
U.S.A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *