20 Febbraio 2024 |

Tempo di lettura: 12'

Past Lives

Il primo film di Celine Song che pone la domanda: "Cosa sarebbe accaduto se...?"
past lives. trama del film

La Trama del film

Il film racconta la storia di 2 fidanzatini sudcoreani che nel 2000, quando hanno 12 anni, sono costretti a separarsi.

La famiglia di lei, infatti, si trasferisce in Canada.

Passano 12 anni.

Lei nel frattempo si è trasferita a NewYork, lavora come sceneggiatrice e ha un nome occidentale: Nora.

Lui vive in Corea del Sud e si chiama ancora Hae Sung.

I due si ritrovano attraverso internet e iniziano a sentirsi con molte videochiamate.

Nora, però, sceglie di interrompere le videochiamate.

I due ex fidanzatini continuano le loro vite separate.

Tutti e due si sposano.

Passano altri 12 anni.

Hae Sung va a New York e incontra a cena Nora accompagnata dal marito.

All’inizio Nora traduce dal coreano i loro discorsi, perché il marito possa capire che cosa si dicono.

Poi Hae Sung e Nora parlano solo coreano e si interrogano sulla loro relazione.

La serata finisce e i due si salutano.

Nora piange tra le braccia del marito.

Il film si interroga sulla domanda che tutti ci facciamo sempre: “e se…?”

Altre vite possibili, un’altra storia possibile.

Quali biforcazioni può prendere la storia, la nostra e per estensione quella dell’intera umanità.

Cosa sarebbe accaduto se?

La regista Celine Song

Past lives (Vite Passate) è un film del 2023 di c.

Celine Song è nata nel 1988; è sudcoreana ma è naturalizzata canadese; è residente negli Stati Uniti.

Past Lives è il suo primo film ed è stato presentato al Sundance Film Festival 2023.

Il film ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui cinque candidature ai Golden Globe e due candidature ai Premi Oscar.

Cosa sarebbe accaduto se?

Ecco il trailer del film.

Leggi anche: Povere creature!

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *