8 Gennaio 2024 |

Tempo di lettura: 9'

One life

Il film che racconta la vera storia di Nicholas Winton che salvò 700 bambini dai nazisti
one life trama in breve

One Life è un film diretto da James Hawes.

Il film racconta la vera storia di Nicholas Winton  interpretato da Anthony Hopkins.

Nicholas Winton in una foto del 1938 (Associated Press).

Nicholas Winton è un agente di borsa britannico figlio di genitori ebrei tedeschi.

Negli anni Trenta salvò centinaia di bambini dallo sterminio nazista.
Siamo in Cecoslovacchia alla vigilia della Seconda Guerra Mondiale.

Winton ha 29 anni e crea un piano di salvataggio, l’Operazione Kindertransport (“trasporto di bambini”).

L’operazione prevede il trasporto di centinaia di bambini tra cui molti ebrei, fuori dal paese prima dell’inizio del conflitto.
Grazie a questa operazione, i piccoli furono nascosti e si salvarono dai campi di concentramento.

Nicholas Winton, reagisce così all’indifferenza del Governo e riesce a far scappare 669 bambini prima della chiusura dei confini.
Winton ha il meritato riconoscimento solo negli anni Ottanta quando incontra di nuovo gran parte dei bambini a cui aveva salvato la vita.

La moglie, infatti, gli organizzò un’incontro a sorpresa con i bambini salvati.

L’incontro a sorpresa tra Winton e i bambini che ha salvato.

Ecco il trailer del film.

Leggi anche: OPPENHEIMER.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *