NOBEL PER LA MEDICINA ALLA SCOPERTA SU COME LAVORA IL SENSO DEL TATTO - informazionefacile
NOBEL PER LA MEDICINA ALLA SCOPERTA SU COME LAVORA IL SENSO DEL TATTO
NOBEL PER LA FISICA ALL’ITALIANO GIORGIO PARISI
7 Ottobre 2021
LA GIORNATA NAZIONALE DELL’AFASIA.
13 Ottobre 2021

NOBEL PER LA MEDICINA ALLA SCOPERTA SU COME LAVORA IL SENSO DEL TATTO

DAVID JULIUS E ARDEM PATAPOUTIAN SI AGGIUDICANO IL PREMIO NOBEL GRAZIE AGLI STUDI SULLA PERCEZIONE DI TEMPERATURA E TATTO

  • Il 4 ottobre l’Istituto Karolinska ha annunciato i nomi dei premi Nobel per la medicina 2021.
  • David Julius e Ardem Patapoutian hanno vinto il Nobel per la medicina 2021.
  • Una giuria di professori di medicina dell’Istituto Karoliska decide a chi assegnare il premio Nobel.
  • L’Istituto Karolinska è un’università medica svedese.

GLI STUDI.

  • David Julius e Ardem Patapoutian hanno condotto degli importanti studi sulla percezione della temperatura, del dolore e sul tatto.
  • Per questi studi hanno vinto il premio Nobel.
  • In particolare, hanno studiato come funzionano i recettori che regolano la percezione della temperatura e il tatto.
  • I recettori tattili si trovano sulla nostra pelle e reagiscono agli stimoli esterni.
  • La scoperta del funzionamento di questi recettori permetterà di trattare i sintomi di molte malattie.
  • Questi sintomi sono soprattutto il dolore cronico e le infiammazioni persistenti.

CHI È DAVID JULIUS.

  • David Julius è un fisiologo americano.
  • Julius è nato nel 1955 a New York.
  • Nel 1984 ha conseguito il dottorato in biochimica all’Università di Berkley.
  • Attualmente è docente presso l’Università della California.
  • Dalla fine degli anni Novanta studia i meccanismi della percezione del dolore, del calore e del tatto.

CHI È ARDEM PATAPOUTIAN.

  • Ardem Patapoutian è un biologo americano.
  • Patapoutian ha origini armeno-libanesi.
  • È infatti nato a Beirut nel 1967 da una famiglia di origine armena.
  • Ha studiato per un anno presso l’Università di Beirut.
  • Nel 1982 è fuggito negli Stati Uniti per scappare dalla guerra.
  • Nel 1996 ha conseguito un dottorato presso il California Institute of Technology di Pasadena.
  • Oggi è docente presso un istituto di ricerca in California.

IL TATTO.

  • Come sappiamo bene, i sensi sono 5: olfatto, vista, gusto, udito e tatto.
  • Molti studiosi si sono interessati negli anni allo studio del funzionamento di olfatto, gusto, udito e vista.
  • Meno studiosi hanno studiato i meccanismi di funzionamento del tatto.
  • Tuttavia, il tatto ha una funzione fondamentale per gli esseri umani.
  • Il tatto ci permette di valutare se ciò che tocchiamo potrebbe essere un pericolo.
  • Pensiamo ad esempio a quando tocchiamo una pentola bollente: siamo progettati per spostare la mano e non ferirci!
  • Inoltre, il tatto ci permette anche di percepire sensazioni positive e piacevoli.
  • Pensiamo a una carezza o un abbraccio di un nostro caro.
  • Gli studi di Julius e Patapoutian permetteranno quindi di sapere molto di più su un senso importantissimo per gli esseri umani.
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *