MONICA VITTI COMPIE 90 ANNI - informazionefacile
MONICA VITTI COMPIE 90 ANNI
I MÅNESKIN NEGLI STATI UNITI
3 Novembre 2021
OLIVA DENARO. UN ROMANZO DI VIOLA ARDONE
4 Novembre 2021

MONICA VITTI COMPIE 90 ANNI

LA VITA. LA CARRIERA. LA MALATTIA

image_pdfimage_print
  • Oggi 3 novembre Monica Vitta compie 90 anni.

L’INFANZIA.

  • Monica Vitti, nome d’arte  di Maria Luisa Ceciarelli, è nata infatti  a Roma il 3 novembre 1931.
  • Il padre era romano e la mamma bolognese.
  • La famiglia si trasferisce in Sicilia dove Monica vive per 8 anni.
  • In quegli anni Monica ha il soprannome di “sette vistini”, cioè sette vestiti per la frettolosità nel vestirsi.
  • Monica, infatti, aveva l’abitudine di indossare un abito sopra l’altro per uscire in fretta da casa
Monica Vitti bambina negli anni in Sicilia
  • Il suo debutto sulle scene è precoce: a soli 14 anni recita in un teatrino di Roma nella Nemica dramma di Dario Niccodemi.
  • Monica interpreta la protagonista: una madre di 45 anni che ha perso il figlio in guerra!

L’ACCADEMIA D’ARTE DRAMMATICA E GLI ANNI DEL TEATRO.

  • Nel 1953 Monica si diploma all’Accademia dell’arte drammatica di Roma.
  • Inizia la carriera teatrale recitando in classici come  Shakespeare e Molière.
  • Accanto al suo maestro, Sergio Tofano, invece recita in spettacoli comici tratti dal famoso Bonaventura.
  • Bonaventura è un personaggio disegnato e inventato appunto da Sergio Tofano.
  • Bonaventura è un fumetto del “Corrierino dei Piccoli”.
Il personaggio di Bonaventura
  • Negli spettacoli di Bonaventura Monica Vitti sperimenta le sue grandi capacità di attrice comica.
  • È proprio Sergio Tofano che le consiglia di cambiare il proprio nome Maria Luisa Ceciarelli in un altro nome, più corto e più facile da ricordare.
  • Nasce così Monica Vitti, da una parte del cognome della madre: Vittiglia.
  • Dopo aver recitato piccoli ruoli alcuni film comici, Monica Vitti incontra il regista Michelangelo Antonioni.
  • Tra il regista e l’attrice nasce una relazione lavorativa e sentimentale.
  • Nascono 4 film:
    • L’avventura (1960),
    • La notte (1961)
    • L’eclissi (1962)
    • Deserto rosso (1964).
  • Tutti e 4 film hanno come tema l’incomunicabilità, cioè la difficoltà o l’impossibilità di capire e farsi capire.
  • Ecco il trailer de L’avventura.
  • A metà degli anni Sessanta la carriera della Vitti si sposta sulla commedia brillante.
  • Nel 1968 il regista Mario Monicelli sceglie Monica Vitti per il film La ragazza con la pistola.
  • Il film è un grande successo.
  • nel film la Vitti interpreta una ragazza siciliana che insegue in Scozia l’uomo che l’ha “disonorata”.
  • Ecco il trailer de La ragazza con la pistola.

 

  • Monica Vitti ha vinto:
  • 5 David di Donatello;
  • 3 Nastri d’argento;
  • 7 Globi d’oro;
  • 3 Grolle d’oro;
  • Nel 1995 ha ricevuto il Leone d’oro alla carriera alla Mostra del Cinema di Venezia.
  • Nel 2001 Monica Vitti va al Quirinale per i David di Donatello; subito dopo si ritira dalle scene.
  • Appare in pubblico  di nuovo l’anno dopo, in occasione della prima di Notre Dame de Paris
  • È stata l’ultima volta che si è mostrata in pubblico.
  • Sono infatti 20 anni che la Vitti soffre di una malattia neuro degenerativa.
  • Vive a Roma accudita in casa dal marito e una badante. 
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *