7 Ottobre 2020 |

Tempo di lettura: 3'

MANCA IL NUMERO LEGALE. RIMANDATE LE DECISIONI SULL’EMERGENZA

GOVERNO IN IMBARAZZO
  • Ieri, mercoledì 6 ottobre, il ministro della Salute, Roberto Speranza, a nome del governo, aveva proposto di prolungare lo stato emergenza fino al 31 gennaio e alcune le nuove restrizioni per contenere l’epidemia.
  • È mancato, però, il numero legale e le norme proposte non sono state approvate (o respinte).
  • Il numero legale è mancato per 2 motivi.
  • In parte, perché molti parlamentari sono in isolamento a causa del coronvirus.
  • In parte perché l’opposizione ha deciso di non partecipare al voto, quando ha visto che nella maggioranza c’erano molti assenti.
  • Ora le decisioni slittano.
  • L’opposizione sostiene che il governo non ha i numeri per governare e chiede le dimissioni.
CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *