MAGAWA IL RATTO CORAGGIOSO - informazionefacile
MAGAWA IL RATTO CORAGGIOSO
MUORE DOPO 2 ANNI PASSATI CARROZZINA PER LE PERCOSSE RAZZISTE
23 Ottobre 2020
UN CANE INVENTA LO SLITTINO
11 Novembre 2020
Mostra tutto

MAGAWA IL RATTO CORAGGIOSO

TROVA LE MINE IN CAMBOGIA E SALVA VITE UMANE

image_pdfScarica PDF

LE MINE IN CAMBOGIA.

  • In Cambogia dal 1970 e per più di venti anni ci furono molti conflitti.
  • Il risultato di questi conflitti è che oggi in Cambogia ci sono ancora 5 milioni di mine antiuomo.
  • Inoltre, secondo un’indagine del Congresso degli Stati Uniti, in Cambogia ci sarebbero ancora molte bombe  americane non esplose.
  • Queste bombe sono state sganciate durante la Guerra del Viet-Nam.
  • Esiste un’ organizzazione umanitaria che si occupa  della demilitarizzazione dei territori dopo la fine dei conflitti (Halo Trust).
  • Quest’organizzazione ha calcolato che in Cambogia dal 1979 almeno 64mila persone sono state ferite e oltre 25mila hanno subito amputazioni a causa delle mine. 
  • Trovare e rendere inoffensive le mine è un lavoro molto lungo e pericoloso.

I RATTI AFRICANI E LE MINE.

  • L’organizzazione belga APOPO si occupa di sminare i terreni infestati dalle mine.
  • Ha lavorato in molti Paesi africani, come l’Angola e la Tanzania.
  • Gli esperti di quest’associazione da anni usano il  ratto gigante africano per trovare le mine.
  • In genere per trovare le mine si usano metal detector o i cani.
  • I ratti, però,  a differenza dei metal detector sono in grado di distinguere tra mine che hanno ancora esplosivo e i rottami metallici.
  • Nutrire i ratti, inoltre è meno costoso che nutrire cani; e poi i ratti sono abbastanza leggeri da  passare su una mina senza farla esplodere.
  • Soprattutto un ratto riesce controllare  un’area grande come un campo da tennis in 30 minuti, mentre una persona con un metal detector ci mette quattro giorni.
  • APOPO ha spiegato che l’addestramento di un ratto dura nove mesi.
  • Durante lo sminamento, il ratto è legato a delle corde che vengono tenute da due sminatori che sono a distanza di sicurezza.
  • Il ratto, quando annusa l’esplosivo delle mine,  raschia il terreno.
  • Gli sminatori  rendono innocua la mina e il ratto ottiene un po’ di cibo come ricompensa. 

IL PRIMO TOPO CHE RICEVE UNA MEDAGLIA.

  • L’Associazione britannica veterinaria (PSDA), premia da diversi anni le imprese eroiche degli animali.
  • Quest’anno il riconoscimento è stato a uno di questi ratti s-minatori.
  • Il nome di questo ratto è Magawa.
  • Negli ultimi quattro anni  Magawa, ha scoperto 39 mine e 28 ordigni inesplosI.
  • Il direttore dell’associazione ha detto, durante la premiazione, che il ratto «salvato e cambiato le vite di uomini, donne e bambini».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *