LULA HA VINTO LE ELEZIONI IN BRASILE – informazionefacile
LULA HA VINTO LE ELEZIONI IN BRASILE
REGNO UNITO: IL NUOVO PRIMO MINISTRO
25 Ottobre 2022
IL GOVERNO MELONI RIPRENDE LA POLITICA DEI “PORTI CHIUSI”
4 Novembre 2022

LULA HA VINTO LE ELEZIONI IN BRASILE

IL PRESIDENTE BOLSONARO PER IL MOMENTO NON HA RICONOSCIUTO LA VITTORIA DI LULA

  • Domenica 30 ottobre in Brasile c’è stato il ballottaggio tra Luiz Inácio Lula da Silva  e il presidente uscente Jair Bolsonaro.
  • Lula ha vinto con  circa il 50,9% dei voti.
  • La vittoria di Lula, quindi è molto ridotta.
  • Lula era candidato della sinistra e già presidente dal 2003 al 2011:
  • Ha promesso un ritorno alle politiche sociali della sua precedente presidenza.
  • Dopo i risultati ha tenuto un discorso molto emozionato.
  • Tra le altre cose: «Hanno cercato di seppellirmi vivo, ed eccomi qui».
  • Bolsonaro, per il momento, non ha commentato il risultato né ammesso la sconfitta.
  • Bolsonaro ha un rapporto molto stretto con gli stati maggiori dell’esercito.
  • Lula diventerà presidente ufficialmente il 1 gennaio.
  • Molti osservatori temono che i sostenitori di Bolsonaro cerchino di impedire in modo violento la legittima vittoria di Lula.

CHI È LULA.

  • Lula ha 77 anni; nasce da una famiglia molto modesta.
  • Interrompe la scuola dopo la quarta elementare e inizia a lavorare come lustrascarpe.
  • Fa diversi lavori, poi va a lavorare in fabbrica.
  • Continua a studiare fino ad ottenere un diploma di scuola superiore.
  • Nel 1956 con la famiglia si trasferisce a San Paolo e continua a lavorare in fabbrica.
  • In quegli anni si avvicina al sindacato e inizia a far carriera dentro il sindacato.

VITA POLITICA.

  • Il 15 aprile del 1964 in Brasile prende il potere una dittatura militare con a capo il maresciallo Castelo Branco.
  • Tra gli anni Settanta e gli anni Ottanta la sinistra si organizza in un nuovo partito:  il Partito dei Lavoratori.
  • Nel 1985, dopo 20 anni di dittatura, ci furono nuove elezioni.
  • Nel 1986, quando nasce il nuovo Parlamento (Congresso) Lula ne fa parte, come esponente de Il Partito dei Lavoratori.
  • Lula prova ad essere eletto presidente 3 volte, ma i tentativi falliscono.
  • Nel 2002, al quarto tentativo, Lula diventa presidente del Brasile.
  • È presidente per 2 volte: dal 2003 al 2011.
  • Durante la sua presidenza il Brasile conosce una buona crescita economica.
  • Lula si impegna su programmi sociali (come “Zero Fame”) e contro la deforestazione della foresta amazzonica.
  • Parte della sinistra critica, però, Lula per essere diventato nel tempo troppo moderato.
  • Lula è stato accusato di corruzione ed è stato condannato prima a 9 e poi a 12 anni di carcere.
  • È stato in carcere più di un anno.
  • Lula ha sempre detto di essere innocente.
  • Nel 2021 la Corte Suprema brasiliana ha annullato la condanna e Lula è tornato libero.
  • Il tribunale,  infatti, stabilì che il giudice che lo aveva condannato non era imparziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *