LONDRA: NUOVO ATTENTATO. 29 FERITI

Venerdì 15 settembre c’è stato un nuovo attentato nella metropolitana di Londra.

Una bomba rudimentale è esplosa su un treno fermo in una stazione della metropolitana.

Fortunatamente la bomba non è esplosa completamente e ha ferito “solo” 29 persone.

Nessuno dei feriti è in pericolo di vita.

L’ISIS ha rivendicato l’attentato.

Il primo ministro inglese, Teresa May, ha alzato il grado di allerta al massimo previsto.

In seguito ci sono stati 2 arresti e il grado di allerta è diminuito