LIBIA: ESSERI UMANI VENDUTI COME SCHIAVI - informazionefacile
LIBIA: ESSERI UMANI VENDUTI COME SCHIAVI
TEXAS (USA): STRAGE IN CHIESA. 26 MORTI E 20 FERITI
5 Novembre 2017
ELISABETTA D’INGHILTERRA E FILIPPO DI EDIMBURGO. 70 ANNI DI MATRIMONIO
21 Novembre 2017

LIBIA: ESSERI UMANI VENDUTI COME SCHIAVI

image_pdf
  • Oggi, 14 novembre, la CNN ha pubblicato un’inchiesta che documenta la vendita di esseri umani all’asta.
  • Queste persone ridotte in schiavitù sono migranti che da diverse parti dell’Africa arrivano in Libia per raggiungere l’Europa.
  • Una delle giornaliste che è andata in Libia per documentare queste vendita ha assistito personalmente alla vendita di una decina di persone.
  • Queste vendite, afferma l’inchiesta di CNN, sono un’attività normale in almeno 9 città della Libia.
  • Da tempo associazioni umanitarie denunciano le condizione dei centri di detenzione per profughi in Libia.
  • In questi posti le persone sono sottoposte a ogni tipo di violenza e di sopruso.
  • Sempre oggi, 14 novembre, l’Alto commissario per i diritti umani dell’ONU ha definito disumana la collaborazione dell’Unione Europea con Libia per limitare l’arrivo di migranti.
  • L’Alto commissario ha detto: «La sofferenza dei migranti detenuti in Libia è un oltraggio alla coscienza dell’umanità».
  • Il governo italiano ha fatto accordi con milizie libiche per fermare i migranti in terra africana.
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.