LE PRIME MOSSE DEL NUOVO GOVERNO AMERICANO BIDEN-HARRIS - informazionefacile
LE PRIME MOSSE DEL NUOVO GOVERNO AMERICANO BIDEN-HARRIS
CONSULTAZIONI PER IL GOVERNO: RENZI OTTIENE VISIBILITÀ
29 Gennaio 2021
A ROBERTO FICO UN MANDATO ESPLORATIVO PER IL NUOVO GOVERNO
29 Gennaio 2021

LE PRIME MOSSE DEL NUOVO GOVERNO AMERICANO BIDEN-HARRIS

LE PRIME IMPORTANTI SCELTE DELLA NUOVA AMMINISTRAZIONE

image_pdfScarica PDF
  • Il 20 gennaio 2020 Joe Biden è diventato il 46esimo presidente americano.
  • Kamala Harris è diventata la prima donna vicepresidente americana.
  • Ne abbiamo parlato qui.
  • Fin dal primo giorno il Presidente ha firmato molti ordini esecutivi e in questi giorni continua a prendere decisioni importanti.

Ecco alcune  decisioni del governo Biden-Harris.

CLIMA.

  • Rientro negli Accordi di Parigi.
  • Gli Accordi di Parigi sono importanti trattati internazionali per la lotta al riscaldamento globale.
  • Nel 2019 l’ex presidente Trump aveva voluto il ritiro dagli accordi.
  • Stop all’estrazione di petrolio e gas in territorio americano.

SALUTE.

  • Rientro nell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).
  • L’ex presidente Trump aveva voluto il ritiro degli Stati Uniti dall’OMS.
  • Mascherine obbligatorie all’interno degli edifici e territori americani.
  • Promesse per l’estate 300 milioni di vaccinazioni contro il Covid.
  • Rafforzamento dell’Obamacare, la riforma sanitaria iniziata da Obama.
  • In particolare Biden vuole rafforzare il programma Medicaid, che permette la copertura sanitaria agli americani più poveri.
  • Stop alle restrizioni sull’aborto.

SOCIETÀ.

  • Stop alla costruzione del muro al confine con il Messico, voluto dall’ex presidente Trump.
  • Stop al “divieto musulmano” di Trump, che limitava l’accesso a persone provenienti da Iran, Libia, Somalia, Siria, Yemen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *