LE PERSONE MIGRANTI AL CONFINE TRA BIELORUSSIA E POLONIA - informazionefacile
LE PERSONE MIGRANTI AL CONFINE TRA BIELORUSSIA E POLONIA
L'innalzamento dei mari: Tuvalu
L’INNALZAMENTO DEI MARI IN NUMERI. ISOLE TUVALU
8 Novembre 2021
ABUSI SESSUALI. LA CHIESA FRANCESE VENDERÀ SUOI IMMOBILI PER RISARCIRE LE VITTIME
12 Novembre 2021

LE PERSONE MIGRANTI AL CONFINE TRA BIELORUSSIA E POLONIA

Ci sono anche famiglie con bambini, senza cibo e assistenza.

Raimond Spekking

image_pdfimage_print
  • Da lunedì 8 novembre centinaia di persone migranti stanno raggiungendo il confine tra Bielorussia e Polonia.

LA BIELORUSSIA.

  • La Bielorussia è è uno Stato che si trova nell’Europa orientale.
  • È una repubblica presidenziale; dal 1994 (27 annI) il presidente è  Aljaksandr Lukašėnka.
  • La Bielorussia fa parte dell”Unione Europea (UE).
  • La UE ha posto alcune sanzioni alla Bielorussia.
  • A ovest confina con la Polonia e la Lituania.

LA BIELORUSSIA E I MIGRANTI.

  • Da mesi la Bielorussia accoglie e poi spinge verso la Polonia migliaia di persone migranti.
  • La Bielorussia sta infatti cercando di mettere in difficoltà la Polonia e l’Unione Europea.
  • La Polonia e l’Unione Europea si oppongono, infatti, del regime di Lukashenko, presidente della Bielorussia.
  • Nel 2021 sono stati circa 23 mila gli ingressi illegali in Polonia.
  • Secondo alcune fonti, la Bielorussia avrebbe attirato le persone migranti, promettendo di farle entrare nell’Unione Europea.
  • Ma in questi giorni le persone non sono riuscite ad entrare in Polonia.
  • La Polonia ha dichiarato stato di emergenza sul confine.
  • Ci sono 12 mila soldati sul confine della Polonia.
  • Per saperne di più puoi leggere questo articolo del Post.

I MIGRANTI AI CONFINI TRA BIELORUSSIA E POLONIA.

  • Al confine tra i 2 Paesi ci sarebbero circa 4 mila persone.
  • Le persone migranti arrivano dal Medio Oriente.
  • I migranti hanno raggiunto a piedi il confine tra Bielorussia e Polonia.
  • Ma la Bielorussia la Polonia stanno accogliendo le persone migranti.
  • Le guardie bielorusse hanno accompagnato i migranti verso il confine.
  • Le persone non sono però riuscite ad entrare in Polonia.
  • Ci sono anche famiglie con bambini.
  • Senza cibo e assistenza medica.
  • Le persone migranti si trovano sulla strada tra Bruzgi (Bielorussia) e Kuźnica (Polonia).
  • Lungo questa strada ci sono pochi servizi e la temperatura è molto bassa.
  • È difficile conoscere bene la situazione, perché i giornalisti e gli osservatori non possono entrare nelle zone di confine.
Polonia in verde scuro
Bielorussia in verde scuro

  • Da un lato c’è il problema umanitario dei profughi.
  • Sullo sfondo c’è lo scontro tra l’Unione Europea che, insieme alla Nato, sostiene la Polonia e la Bielorussia che rappresenta la Russia di Putin.
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *