LA CAMERA HA APPROVATO IL ROSATELLUM (LEGGE ELETTORALE) - informazionefacile
LA CAMERA HA APPROVATO IL ROSATELLUM (LEGGE ELETTORALE)
ILVA SCIOPERI CONTRO I 4 MILA ESUBERI
9 Ottobre 2017
LE PROTESTE DEGLI STUDENTI
16 Ottobre 2017

LA CAMERA HA APPROVATO IL ROSATELLUM (LEGGE ELETTORALE)

image_pdf
  • Giovedì 13 ottobre la Camera ha approvato la nuova legge elettorale.
  • La nuova legge elettorale prende il nome di Rosatellum.
  • Il PD, Lega e Forza Italia sostenevano la legge.
  • Ora il Senato dovrà approvare questa legge.
  • In Senato la maggioranza che sostiene la legge ha un numero di senatori ridotto quindi il risultato è più incerto.
COME FUNZIONA IL ROSATELLUM
  • Questa legge prevede un sistema misto tra sistema di voto maggioritario e proporzionale.
  • Alla camera 232 seggi saranno assegnati con il sistema uninominale: ogni partito o coalizione presenta un solo candidato; il candidato che ottiene anche 1 voto in più vince (maggioritario).
  • 386 seggi saranno assegnati in modo proporzionale: ogni partito o coalizione presenta una lista di candidati; si conteranno i voti e ogni partito avrà gli eletti in proporzione ai voti ottenuti.
  • In senato gli eletti con il metodo uninominale saranno 102 e 207 quelli con il metodo proporzionale.
  • Per eleggere dei parlamentari i partiti dovranno ottenere almeno il 3 per cento dei voti su base nazionale.
  • Se i partiti si presentano in coalizione, quest’ultima dovrà raggiungere almeno il 10 per cento dei voti su base nazionale.
FAVOREVOLI E CONTRARI
  • Questa legge favorisce chi si presenta in coalizione.
  • Il Movimento 5 Stelle che non vuole fare coalizione parte svantaggiato.
  • Il Centro destra è avvantaggiato, perché ha dimostrato di saper fare coalizioni.
  • Il Centro sinistra, se saprà fare coalizioni potrà avere buoni risultati; il Centro sinistra, però, ha difficoltà a fare coalizioni stabili.
  • Il Movimento 5 Stelle e i partiti di sinistra minori hanno protestato in piazza contro questa legge.
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.