ISPETTORI ALLA CENTRALE NUCLEARE UCRAINA - informazionefacile
ISPETTORI ALLA CENTRALE NUCLEARE UCRAINA
È MORTO MICHAIL GORBACIOV
31 Agosto 2022
LIZ TRUSS SOSTITUISCE BORIS JOHNSON ALLA GUIDA DEL GOVERNO DEL REGNO UNITO
6 Settembre 2022

ISPETTORI ALLA CENTRALE NUCLEARE UCRAINA

È LA CENTRALE PIÙ GRANDE DI EUROPA ED È IN PIENA ZONA DI GUEERA

image_pdf

LA CENTRALE NUCLEARE DI ZAPORIZHZHIA.

  • La centrale nucleare ucraina di Zaporizhzhia è la  centrale più grande d’Europa.
  • Si trova in una regione ucraina occupata dall’esercito russo.
  • In quella regione da settimane avvengono attacchi militari.
  • Questi attacchi aumentano il rischio di un incidente nucleare.
  • La Russia e l’Ucraina affermano di temere una catastrofe simile a Černobyl a causa dei bombardamenti di cui si accusano reciprocamente.

LA VISITA IAEA ALLA CENTRALE.

  • Il 25 agosto alcuni incendi avevano danneggiato la centrale che era anche rimasta isolata dalla rete elettrica.
  • Causa probabile degli incendi erano stati alcuni bombardamenti.
  • Giovedì 1 settembre  la delegazione di ispettori dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (IAEA) ha fatto una prima visita alla centrale n di Zaporizhzhia.
  • IAEA è l’organizzazione dell’ONU incaricata di controllare il settore dell’energia nucleare.

I RISULTATI DELLA VISITA.

  • I bombardamenti nella zona hanno ritardato la visita della delegazione di alcune ore.
  • Il direttore generale dell’IAEA ha detto di aver visto «quello che doveva vedere».
  • Ha, inoltre,  confermato che la struttura e la sua integrità fisica sono state compromesse più volte.
  • La delegazione dell’ONU ha fatto sapere che si fermerà per qualche giorno.
  • 5 ispettori su 12 rimangono nell’impianto per valutare la situazione e parlare con i lavoratori ucraini.
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.