IRAN: UCCISO SCIENZIATO NUCLEARE - informazionefacile
IRAN: UCCISO SCIENZIATO NUCLEARE
È MORTO DIEGO ARMANDO MARADONA
25 Novembre 2020
IL CASO REGENI È A UNA SVOLTA
1 Dicembre 2020
Mostra tutto

IRAN: UCCISO SCIENZIATO NUCLEARE

LA SUA MORTE ATTRIBUITA AI SERVIZI SEGRETI ISRAELIANI

image_pdfScarica PDF
  • Venerdì 27 è stato ucciso a Teheran, la capitale dell’Iran uno dei più importanti scienziati nucleari iraniani  (Mohsen Fakhrizadeh).
  • Fakhrizadeh è stato ucciso mentre era a bordo di un’auto nel nord di Teheran.
  • La sua auto è stata attaccata da un gruppo di persone.
  • Molti commentatori sostengono che siano stati i servizi segreti israeliani ad uccidere lo scienziato.
  • Molti hanno anche ricordato  che in passato il primo ministro israeliano  Netanyahu aveva detto che lo scienziato ucciso era responsabile  di un progetto segreto per dotare l’Iran di armi nucleari.
  • Poche ore dopo l’attentato anche  il governo iraniano ha attribuito la morte dello scienziato a Israele.
  • In passato Israele ha già ucciso scienziati iraniani che si occupano di nucleare.
  • Il problema dell’uso dell’energia nucleare in Iran è attivo da più di venti anni.
  • L’Iran sostiene di voler sviluppare competenze in ambito nucleare per produrre energia.
  • Israele e gli Stati Uniti ritengono, invece, che l’Iran voglia produrre la bomba nucleare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *