INIZIA IL PROCESSO A PATRICK ZAKI - informazionefacile
INIZIA IL PROCESSO A PATRICK ZAKI
ECCO IL VIDEO DI LETTORI ALLA PARI: VI ASPETTIAMO NUMEROSI!
13 Settembre 2021
I kirghisi un popolo in estinzione
AFGHANISTAN-CINA CONNECTION
15 Settembre 2021

INIZIA IL PROCESSO A PATRICK ZAKI

Il ricercatore egiziano dell'Università di Bologna era in custodia preventiva da 1 anno e 7 mesi.

image_pdfScarica PDF
  • Oggi, martedì 14 settembre, inizia il processo a Patrick Zaki.
  • In questo articolo parleremo in breve di:
    • Il processo.
    • Chi è Patrick Zaki.

Il processo.

  • Amnesty International Italia ha comunicato l’inizio del processo di Patrick Zaki.
  • Il processo si terrà a Mansura (Egitto).
  • L’accusa ora è di diffusione di notizie false.
  • Zaki rischia una pena di 5 anni.
  • L’accusa, infatti, si basa su un testo di Zaki sulla condizione della minoranza cristiano-copta in Egitto.
  • Per fortuna sono cadute le accuse più gravi di “terrorismo” e “rovesciamento del regime”.
  • Queste accuse, infatti, avrebbero comportato a una pena di 25 anni.

Chi è Patrick Zaki.

  • Patrick Zaki è nato a Mansura (Egitto) nel 1991.
  • Zaki è un giovane ricercatore egiziano dell’Università di Bologna e attivista dei diritti umani.
  • Patrick, infatti, si occupa di minoranze religiose e studi di genere.
  • La polizia ha arrestato Zaki in Egitto il 7 febbraio 2020 con l’accusa di propaganda sovversiva e terrorismo su Internet.
  • Patrick era tornato in Egitto per una breve vacanza.
  • Il ricercatore è rimasto in custodia preventiva senza accuse formali per 1 anno e 7 mesi.  
  • La custodia preventiva si rinnovava ogni 45 giorni.
  • È grande la preoccupazione per le condizioni di salute di Zaki in carcere.
  • Amnesty International, colleghi e sostenitori da tutto il mondo da oltre un anno continuano a chiedere la liberazione di Patrick.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *