IN 2 GIORNI 11 MORTI SUL LAVORO - informazionefacile
IN 2 GIORNI 11 MORTI SUL LAVORO
gratta e vinci
NAPOLI: FINISCE BENE LA STORIA DEL GRATTA E VINCI
23 Settembre 2021
MIMMO LUCANO CONDANNATO A 13 ANNI
1 Ottobre 2021

IN 2 GIORNI 11 MORTI SUL LAVORO

CONTINUA LA STRAGE. SERVONO MAGGIORI CONTROLLI

  • Martedì 27 settembre  6 persone sono morte  mentre stavano lavorando.
    • Emanuele Zanin, 46 anni, e Jagdeep Singh, 42, sono morti all’Università Humanitas nel Milanese, mentre caricavano una cisterna di azoto liquido.
    • A Nichelino (vicino aTorino) il titolare di un’officina meccanica, Leonardo Perna di 72 anni, è morto cadendo da un’impalcatura alta 2 metri.
    • Un altro operaio che lavorava in una ditta in provincia di Padova  è morto cadendo da un’impalcatura di 5 metri.
    • Un camionista Giuseppe Costantino, è morto a Capaci (Palermo) ucciso dal suo TIR.
    • In serata un agricoltore è morto nella provincia di Pisa sotto una trebbiatrice.
  • Oggi,  28 settembre altre 5 persone sono morte mentre erano al lavoro.
  • I sindacati hanno chiesto di nuovo più sicurezza sul lavoro.
  • Il ministro Andrea Orlando ha assicurato che il piano sicurezza arriverà nelle prossime settimane.
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *