27 Settembre 2017 |

Tempo di lettura: 2'

IL SINDACO DI SEREGNO ARRESTATO

Seregno è un Comune vicino a Monza, in Lombardia.

La Procura di Monza e la Procura Antimafia di Milano hanno svolto un’inchiesta sulle infiltrazioni della ‘ndrangheta nella politica e nel mondo degli affari lombardi.

Il 26 settembre quest’inchiesta ha portato agli arresti domiciliari il sindaco di Seregno.

Il sindaco si chiama Edoardo Mazza ed è sindaco dal 2015, eletto per Forza Italia.

Mazza è accusato di aver favorito gli affari di un imprenditore legato all’ndrangheta in cambio di voti.

Le persone indagate in quest’inchiesta sono 27; gli arrestati 20.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *