5 Gennaio 2024 |

Tempo di lettura: 6'

Sparatoria di Capodanno: l’uomo ferito denuncia il deputato Pozzolo.

caso pozzolo

 Luca Campana ha 31 e fa l’elettricista.

È l’uomo rimasto ferito la notte di Capodanno da un colpo esploso dalla pistola del deputato di Fratelli d’Italia, Emanuele Pozzolo.

Il 4 gennaio ha presentato una querela contro Pozzolo per le lesioni subite.

Ha spiegato di aver avuto paura a denunciare un deputato.

Ha anche detto che le bugie raccontate sull’accaduto lo hanno spinto a sporgere querela.

Una versione raccontava , infatti, che Campana aveva in mano la pistola e che era poi caduta e lo aveva ferito.

Campana ha detto, in un’intervista al quotidiano La Stampa:  “Non ho mai toccato quella pistola. Anche se è stato un incidente, chi ha sbagliato deve prendersi le sue responsabilità“.

Campana ha confermato che la pistola era in mano a Pozzolo.

Il 4 gennaio Giorgia Meloni, la presidente del Consiglio ha chiesto la sospensione di Pozzolo da Fratelli d’Italia, il suo partito.

Foto di David Briggs su Unsplash.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *