IL DISCORSO DI PUTIN IN TV: MOBILITAZIONE PARZIALE - informazionefacile
IL DISCORSO DI PUTIN IN TV: MOBILITAZIONE PARZIALE
LA RUSSIA FINANZIA I PARTITI POLITICI DI ALTRI PAESI
14 Settembre 2022
proteste in iran Per masha
IRAN: LE PROTESTE PER LA MORTE DI MASHA AMINI
23 Settembre 2022

IL DISCORSO DI PUTIN IN TV: MOBILITAZIONE PARZIALE

A PROPOSITO DI ARMI NUCLEARI PUTIN DICE "NON STO BLUFFANDO"

PUTIN MENTRE LEGGE IL DISCORSO IN TV DOVE RICONOSCE LE REPUBBLICHE DEL DONBASS
image_pdf
  • Oggi mercoledì 21settembre, il presidente russo Vladimir Putin ha tenutou un discorso in TV.

MOBILITAZIONE PARZIALE.

  • Putin ha annunciato una «mobilitazione parziale» in Russia.
  • L’ obiettivo della mobilitazione parziale è  trovare nuovi uomini da mandare a combattere in Ucraina.
  • Finora il governo  russo non aveva avviato una mobilitazione.
  • In questo modo i combattimenti in Ucraina non erano una vera guerra.
  • La Russia li aveva sempre descritti come un’“operazione militare speciale”.
  • La mobilitazione parziale richiamerà  in servizio tutti i riservisti.
  • I riservisti sono  le persone che fanno parte dell’esercito perché hanno fatto il servizio militare in passato.
  • La mobilitazione parziale  consente al regime russo di non dichiarare ancora formalmente guerra.

  • La vita in Russia continuerà normalmente per molti cittadini.
  • La quantità di combattenti però aumenterà e aumenterà anche la violenza dei combattimenti.

REFERENDUM.

  • Nel suo discorso Putin ha anche dato il suo appoggio ai referendum organizzati da forze di occupazione in territori ucraini occupati militarmente dalla Russia.
  • Annettere gran parte delle regioni dell’est e del sud dell’Ucraina, permetterebbe a Putin di sostenere che l’Ucraina  sta attaccando direttamente la Russia.
  • In questo modo potrebbe ampliare il conflitto militare.

CHE COSA SIGNIFICA QUESTO DISCORSO.

  • Putin ha anche attaccato con durezza l’Occidente.
  • Ha detto che «l’obiettivo dell’Occidente è di indebolire e distruggere la Russia».
  • Ha anche detto di poter usare  le armi nucleari nel corso della guerra dicendo: «Non sto bluffando».
  • Il discorso significa che Putin vuole proseguire e ampliare la guerra e che non cerca un negoziato di pace.
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.