IL BLU IN MUSICA - informazionefacile
IL BLU IN MUSICA
È MORTO CHICK COREA UNO DEI GRANDI DEL JAZZ
12 Febbraio 2021
L'immagine mostra la copertina del libro Non rivedrò più il mondo dello scrittore turco Ahmet Altan
NON RIVEDRÒ PIÙ IL MONDO
15 Febbraio 2021

IL BLU IN MUSICA

UN COLORE MOLTO MUSICALE

image_pdfScarica PDF
  • Il legame più noto e diretto fra il colore blu e la musica è quello dato dalla cosiddetta “nota blu”.
  • La nota blu, in inglese blue note, è una nota abbassata di un semitono nella scala melodica.
  • Questo abbassamento di nota conferisce alla musica un carattere indeterminato.
  • Non è chiaro se ci trova in una tonalità maggiore o minore.
  • La nota blu ‘calante’ dà così un senso di malinconia, tipico della musica afro-americana.
  • Alla nota è stato dato il nome di blu quale colore associato a introspezione e tristezza.
  • Il genere Blues prende nome appunto da questa nota.
  • John Lee Hooker (1917 – 2001) è stato fra i più storici e importanti interpreti del blues.

    Maudie.
    (John Lee Hooker)

    1968.
    (John Lee Hooker)

  • Il colore blu ha ispirato melodie e canzoni di ogni genere, dalla musica classica al pop.

  • Sono molti i titoli che comprendono la parola Blu.

  • Nei testi il blu viene associato alle più svariate cose: fiumi, mari, oceani, cieli, lune, occhi, bolle, scarpe, valigie, auto.

  • Se è usato in senso astratto è sempre inteso come colore della tristezza.

  • Vi proponiamo una raccolta di alcuni brani usciti nel tempo.

Sul bel Danubio blu.
(Johann Strauss figlio)
Wiener Philarmoniker
direttore Daniel Barenboim
  • Una altro celebre Blu è quello della Rapsodia di George Gershwin del 1924 dove il classico si fonde con il jazz.

Rhapsody in Blue
Rapsodia in  blu
(G. Gershwin)

1924

New York Philharmonic

direttore e piano Leonard Bernstein

  • Nel 1934 il blu è quello della luna in un classico evergreen(sempreverde) della musica.

    Blue Moon
    (Rodgers/Hart)
    1934

Frank Sinatra

  • Nel 1956 per Elvis Presley il Blu è un classico del rock and roll ed è quello delle sue scarpe scamosciate :
    “Puoi fare qualsiasi cosa, ma stai giù dalle mie scarpe di camoscio blu…”

Blue suede shoes
(Scarpe di camoscio blu)

(C. Perkins)

Elvis Presley

1956

  • Al Festival di Sanremo del 1958 trionfò una canzone che divenne celebre il tutto il mondo con il nome di “Volare”.
  • Ma il vero titolo era “Nel blu dipinto di blu”.

Nel blu dipinto di blu
(Migliacci/Modugno)
1958
Domenico Modugno

  • Nel 1959 esce l’album del trombettista jazz Miles Davis Kind of Blue (Un tipo di blu).
  • Un tipo di blu è suonato nel brano Blu nel Verde:
    “Il tuo sangue è blu e poi diviene verde nel corso della notte”.

Blue in Green.

(Miles Davis)

1959

  • Due anni più tardi il blu è nelle scoppiettanti bolle di Mina al Festival di Sanremo del 1961.

Le mille bolle blu
(Pallavicini/Rossi)
1961
Mina

  • Nel 1968 per Giorgio Gaber il Blu è quello dell’automobile Torpedo, con tipiche atmosfere Anni ’20.

Torpedo blu
(Chiosso/Gaber)

1968

Giorgio Gaber

  • Sempre nel 1968 un successo planetario diventa:
    “L’amore è blu” del compositore francese Paul Mauriat,
    che conterà anche innumerevoli versioni cantate.

L’amour est bleu (Love is Blue)

(P. Mauriat)

versione strumentale

L’amore è blu

versione cantata da Vicky

  • Blue è una canzone ed anche il titolo dell’album omonimo della cantautrice canadese Joni Mitchell del 1971.
  • Hey Blue, there’s a song for you (Hei Tristezza, ecco una canzone per te).

Blue
(J. Mitchell)

1971

  • Nel 1975 Rino Gaetano dedicò al blu una canzone
    che è divenuta nel tempo un vero e proprio inno.

Ma il cielo è sempre più blu
(Rino Gaetano)
1975
Rino Gaetano

  • Nel 1982 Il blu è per il cantautore britannico Elton John quello degli occhi dei bambini: “Occhi blu, I bambini hanno gli occhi blu, Come un profondo mare blu, In una giornata molto blu”.

Blue eyes
(E. John)

Elton John

1982

  • Il blu della cantautrice irlandese Enya è invece quello del cielo caraibico: Se ogni uomo dice quello che può, se ogni uomo è sincero, io credo che il cielo lassù sia blu caraibico”.

Caribbean blu
(Enya)

1991

Enya

  • Blu è una ballata di Zucchero che riprende le atmosfere malinconiche del blues.

Blu
(Zucchero Fornaciari)

1999
Zucchero

  • Nel 2015 il titolo Blu è ancora ripreso da Malika Ayane:
    “La terra dall’alto è blu, ma quello che vedi tu è solo un abisso blu”

Blu

(Ayane/Pacifico/Solanki/Williams/Lambroza)

Maluika Ayane

2015

  • L’ultima canzone che vi proponiamo è Blue del DJ olandese Tiësto, con voce del cantautore britannico Stevie Appleton, dove il colore riacquista il suo significato originario:
    “Feeling blue without you”: Sentirsi triste senza di te.

Blue
(Tiësto)

2020
Stevie Appleton

  • Sono molte altre le canzoni ispirate al blu, come:

Blue Star – The Shadows (1960), Blue Velvet – Bobby Vinton (1963), Lisa dagli occhi blu – Mario Tessuto (1969), La valigia blu – Patty Pravo (1974), Respiro nel blu – Eros Ramazzotti (1985), Blu – Paola & Chiara (2004), Blue Jeans – Lana Del Rey (2012), Blue on Blue di James Blunt (2013).

Se vi vengono in mente altri titoli con Blu
SCRIVETECI!!

2 Comments

  1. Alex ha detto:

    Questa era splendido per sentire tutto di queste canzone.
    Grazie tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *