GUERRA IN UCRANIA: 13 MARZO - informazionefacile
GUERRA IN UCRANIA: 13 MARZO
LA RUSSIA HA BOMBARDATO UN OSPEDALE A MARIUPOL
9 Marzo 2022
Un militare russo su Sun carrarmto
GUERRA IN UCRANIA: 14 MARZO
14 Marzo 2022

GUERRA IN UCRANIA: 13 MARZO

MISSILI A 20 KM DALLA POLONIA. UCCISO UN GIORNALISTA AMERICANO

Un militare russo su Sun carrarmto
image_pdf
  • Domenica 13 marzo è il 18 giorno di guerra in Ucraina.
  • I fatti più importanti sono 3.

ATTACCO A 15 KM DALLA POLONIA.

  • La Russia lancia bombe a Yavoriv, vicino Leopoli, a 15 km dal confine con la Polonia, quindi dall’Unione Europea.
  • La città non era mai stata bombardata finora, l’obiettivo sarebbe una base di addestramento militare: almeno 35 morti e 134 feriti.
  • La base colpita a settembre scorso aveva ospitato esercitazioni ucraine in coordinamento con la Nato.

UCCISO UN GIORNALISTA AMERICANO.

  • Sempre domenica  a Irpin un giornalista americano è stato ucciso.
  • Si chiamava Brent Renaud; è il primo giornalista ucciso in questa guerra.
  • Aveva 51 anni ed era un esperto reporter di guerra.
  • Il giornalista era a Irpin con un collega per documentare la fuga dei profughi.
  • Il  consigliere per la sicurezza  del Presidente degli Stati Uniti ha detto “La Russia subirà gravi conseguenze per quello che sta facendo”.

DOMANI RIPRENDONO I COLLOQUI TRA RUSSIA E UCRAINA.

  • I colloqui tra la delegazione russa e quella ucraina riprenderanno domani, ma ancora in videoconferenza.
  • Lo ha annunciato il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov.
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.