GRAMMY 2021: TUTTT I VINCITORI E LE CANZONI
GRAMMY 2021: TUTTI I VINCITORI E LE CANZONI
UNA FOTO DI CASADEI. SULLO SFONDO LE PAROLE DELLA CANZONE ROMAGMA MIA
RAUL CASADEI MORTO PER COROVIRUS. AVEVA 83 ANNI
13 Marzo 2021
Un'immagine di Mila durante un concerto. Mila è morta oggi
È MORTA MILVA
24 Aprile 2021

GRAMMY 2021: TUTTI I VINCITORI E LE CANZONI

UN MOMENTO DI SPENSIERATEZZA DURANTE LA PANDEMIA

IL LOGO DORATO DEL PREMIO GRAMMY 2021
image_pdfScarica PDF
  •  Grammy 2021: vincitori e canzoni.
  • Il 14 marzo 2021 a Los Angeles (Stati Uniti d’America) c’è stata la 63esima edizione dei Grammy.
  • Il Premio Grammy è il più prestigioso premio in ambito musicale. 
  • Durante la pandemia, tutta la musica dal vivo è stata interrotta.
  • Abbiamo dovuto annullare i concerti, chiudere i teatri e spegnere le luci dei palchi. 
  • La cerimonia dei Grammy è stata, però, un momento di spensieratezza e normalità durante la pandemia. 
  • In questo articolo vi parleremo brevemente della serata e dei vincitori.

LA SERATA DEI GRAMMY 2021

  • La cerimonia doveva tenersi il 31 gennaio 2021, ma è stata rinviata a causa del Covid.
  •  Gli organizzatori hanno,  quindi, seguito un protocollo di sicurezza molto rigido e costoso. 
  • Per questo motivo non c’era il pubblico. 
  • Davanti al palco dei Grammy, c’erano solo gli artisti seduti ai tavolini.
  • Tutti gli artisti indossavano la mascherina.
  •  Il presentatore televisivo Trevor Noah ha condotto la cerimonia.
  • La serata è durata 3 ore.
  • Questi sono i vincitori e le canzoni.
  • Harry Styles ha aperto la serata con “Watermelon Sugar”
  • https://www.youtube.com/watch?v=JewwcTdw5Tk
  • Durante la serata ci sono state moltissime esibizioni.
  • Tra gli artisti che si sono esibiti: Billie Eilish, Taylor Swift, Haim, Bruno Mars, i BTS, Cardi B, Dua Lipa.
  • L’artista che ha ricevuto più candidature è Beyoncé. Beyoncé ha infatti ricevuto 9 candidature.

CHI HA VINTO.

  • Beyoncé ha vinto 4 Grammy.
  • Beyoncé è diventata, quindi, l’artista donna più premiata nella storia dei Grammy.
  • In questa edizione, Beyoncé ha vinto il premio come miglior video musicale per “Brown Skin Girl”.
  • Nel video c’è anche la figlia di Beyoncé e Jay-Z, Blue Ivy Carter.
  • Beyoncé ha vinto anche per la miglior performance rap con Megan Thee Stallion.
  • Megan Thee Stallion è una giovanissima rapper texana.
  • Megan  ha vinto il premio anche come miglior artista emergente.
  • Megan ha ritirato il premio commossa e ha ricordato la madre.
  • Taylor Swift ha vinto, invece, il premio Disco dell’anno con Folklore.
  • Taylor Swift è così la prima artista donna a vincere il Disco dell’anno per tre volte.
  • Billie Eilish ha vinto il premio come Migliore registrazione dell’anno con “Everything I Wanted”.

TUTTI I VINCITORI E LE CANZONI.

  • Registrazione dell’anno: Billie Eilish – “Everything I Wanted”
  • Disco dell’anno: Taylor Swift – Folklore
  • Miglior performance R&B: Beyoncé – “Black Parade”
  • Canzone dell’anno: HER – “I Can’t Breathe”
  • Miglior artista emergente: Megan Thee Stallion
  • Miglior disco vocal pop: Dua Lipa – Future Nostalgia
  • Miglior performance rap: Megan Thee Stallion featuring Beyoncé – “Savage”
  • Miglior canzone scritta per un mezzo visivo: Billie Eilish – “No Time to Die” (from No Time to Die)
  • Miglior video musicale: Beyoncé – Brown Skin Girl
  • Miglior disco Latin pop o urban: Bad Bunny — YHLQMDLG
  • Miglior performance rap melodic: Anderson .Paak – “Lockdown”
  • Miglior performance pop in singolo: Harry Styles – “Watermelon Sugar”
  • Miglior disco country: Miranda Lambert – Wildcard
  • Miglior performance di gruppo o di un duo: Lady Gaga and Ariana Grande – “Rain On Me”
  • Miglior disco di vocal pop tradizionale: James Taylor – American Standard
  • Miglior disco dance/elettronico: Kaytranada – Bubba
  • Miglior performance rock: Fiona Apple – “Shameika”
  • Miglior performance metal: Body Count – “Bum-Rush”
  • Miglior canzone rock: Brittany Howard – “Stay High”
  • Miglior disco rock: The Strokes – The New Abnormal
  1. Miglior disco di musica alternativa: Fiona Apple – Fetch the Bolt Cutters
  2. Miglior disco di R&B progressive: Thundercat – It Is What It Is
  3. Miglior canzone R&B: Robert Glasper featuring H.E.R. & Meshell Ndegeocello – “Better Than I Imagine”
  4. Miglior disco R&B: John Legend – Bigger Love
  5. Miglior disco rap: Nas – King’s Disease
  6. Miglior performance country in singolo: Vince Gill – “When My Amy Prays”
  7. Miglior performance country in duo o in gruppo: Dan + Shay and Justin Bieber – “10,000 Hours”
  8. Miglior canzone country: The Highwomen – “Crowded Table”
  9. Miglior disco vocal jazz: Kurt Elling featuring Danilo Pérez – Secrets Are the Best Stories
  • Miglior disco jazz latino: Arturo O’Farrill and the Afro Latin Jazz Orchestra – Four Questions
  • Miglior disco gospel: PJ Morton – Gospel According to PJ
  • Miglior disco di musica cristiana contemporanea: Kanye West – Jesus Is King
  • Miglior disco di rock latino o alternativo: Fito Paez – La Conquista del Espacio
  • Miglior disco di tropical latino: Grupo Niche – 40
  • Miglior disco comedy: Tiffany Haddish – Black Mitzvah
  • Produttore dell’anno: Andrew Watt
  • Migliore disco folk: Gillian Welch & David Rawlings – All the Good Times
  • Miglior colonna sonora per un mezzo visivo: Jojo Rabbit – Various Artists

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *