GLI SPOSTAMENTI DAL 21 DICEMBRE AL 6 GENNAIO - informazionefacile
GLI SPOSTAMENTI DAL 21 DICEMBRE AL 6 GENNAIO
ITALIA: IL DIVORZIO COMPIE 50 ANNI
1 Dicembre 2020
NON SCATTA L’ALLERTA. IL MOSE NON SI ALZA: VENEZIA SOTT’ACQUA
8 Dicembre 2020
Mostra tutto

GLI SPOSTAMENTI DAL 21 DICEMBRE AL 6 GENNAIO

ANOCRA MOLTE DECISIONI DA PRENDERE

image_pdfScarica PDF
  • Nella notte di mercoledì 2 dicembre il Consiglio dei ministri  ha approvato un nuovo decreto legge. 

  • Questo decreto contiene le regole sugli spostamenti per contrastare la diffusione  dell’epidemia nel periodo natalizio.

  • Il decreto estende la validità  dei decreti del presidente del Consiglio dei ministri (DPCM) per l’emergenza coronavirus a 50 giorni.

  • Oggi i DPCM hanno valore per 30 giorni.

  • Il decreto legge di mercoledì  stabilisce le regole per le feste (dal 21 dicembre al 6 gennaio).

REGOLE 21 DICEMBRE – 6 GENNAIO.

Sono regole valide per tutta Italia.
  1. Dal 21 dicembre al 6 gennaio  non ci si potrà spostare tra regioni diverse (comprese le province autonome di Trento e Bolzano).
  2. Dal 21 dicembre  al 6 gennaio  sarà anche vietato spostarsi nelle seconde case che si trovino in una regione o provincia autonoma diversa dalla propria.

    3. Il 25 e il 26 dicembre e il primo gennaio 2021, invece, saranno vietati anche gli spostamenti tra comuni diversi.

  • Come al solito da questi divieti sono esclusi gli spostamenti motivati da esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.

  • Nello stesso periodo sarà comunque possibile rientrare alla propria residenza, domicilio o abitazione.

  • Giovedì 3 dicembre dovrebbe arrivare nuovo DPCM per le regole in vigore fino al 20 dicembre e dopo il 6 gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *