10 Ottobre 2019 |

Tempo di lettura: 4'

GERMANIA: ATTACCO NEONAZISTA. 2 MORTI

 

 

  • Mercoledì 9 ottobre c’è stata una sparatoria nella città di Halle in Germania.
  • Un uomo in abiti militari ha cercato di entrare nella sinagoga della città usando bombe molotov.
  • L’uomo però non è riuscito ad entrare; allora ha sparato alcuni colpi per strada.
  • L’uomo ha ucciso una donna e un negoziante che vende panini.
  • Due persone sono rimaste ferite gravemente, ma non sono in pericolo di vita.

CHI È L’ATTENTATORE.

  • L’attentatore è stato arrestato: è un tedesco di 27 anni.
  • L’attentatore ha trasmesso la sparatoria in diretta su internet.
  • Nel video, che dura 35 minuti, prima di sparare l’uomo dice che «la radice di tutti i problemi sono gli ebrei».
  • L’uomo ha anche detto che l’Olocausto non esiste e che la riduzione delle nascite in Occidente è colpa dell’immigrazione e del femminismo.
  • Ricordiamo che di recente ci sono stati altri attentati di estrema destra: quello in Nuova Zelanda (Christchurch) e  Stati Uniti (El Paso).

 

 

 

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *