FILIPPINE. ISIS DECAPITA UN OSTAGGIO TEDESCO - informazionefacile
FILIPPINE. ISIS DECAPITA UN OSTAGGIO TEDESCO
RUSSIA. IN MIGLIAIA RICORDANO NEMTSOV
2 Marzo 2017
GLI OSCAR 2016
2 Marzo 2017
Mostra tutto

FILIPPINE. ISIS DECAPITA UN OSTAGGIO TEDESCO

image_pdfScarica PDF
  • Jurgen Kantner era uno skipper tedesco di 70 anni, che era stato rapito a novembre da un gruppo terrorista affiliato a Isis.
  • L’uomo era stato rapito mentre navigava a bordo della sua barca nel sudest delle Filippine; la moglie era rimasta uccisa nell’attacco.
  • Domenica 26 febbraio era scaduto l’ultimatum per il pagamento del riscatto.
  • Lunedì è stato diffuso un video della sua esecuzione, ance se manca ancora la conferma ufficiale.
  • I terroristi filippini hanno in mano, secondo le autorità del Paese, 20 ostaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *