4 Novembre 2020 |

Tempo di lettura: 3'

ECCO COME QUALI SONO LE REGIONI GIALLLE/ARANCIONI/ROSSE

  • Questa sera, mercoledì 4 novembre, il capo del governo Giuseppe Conte, ha illustrato nel dettaglio i provvedimenti decisi per contenere l’epidemia.
  • Conte ha detto che le restrizioni entreranno in vigore da venerdì 6 novembre e dureranno fino al 3 dicembre.
  • Conte ha detto, poi, che Regioni italiane sono state divise in 3 gruppi in base al rischio.
  • Conte ha spiegato che i criteri per determinare in quale fascia di rischio sia una Regione sono oggettivi.
  • ZONA GIALLA: Liguria, Friuli-Venezia Giulia, province autonome di Trento e Bolzano, Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Lazio, Campania, Molise, Abruzzo, Basilicata, Sardegna.
  • ZONA ARANCIONE: Puglia e Sicilia.
  • ZONA ROSSA: Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Calabria.
CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *