È MORTA RAFFAELLA CARRÀ. AVEVA 78 ANNI. VITA DI SUCCESSI
È MORTA RAFFAELLA CARRÀ
RICORDO DI JIM MORRISON A 50 DALLA SCOMPARSA
3 Luglio 2021
RIPARTIAMO CON “L’ALLEGRIA”
16 Luglio 2021

È MORTA RAFFAELLA CARRÀ

UNA VITA DEDICATO ALLO SPETTACOLO E AL PUBBLICO

RAFFAELLA CARRA' SALUTA IL PUBBLICO CON UN BACIO
image_pdfScarica PDF
  • Lunedì 5 luglio è morta a Roma Raffaella Carrà.
  • Dopo Milva e Carla Fracci un’altra grande dello spettacolo se ne va.
  • Aveva compiuto da poco 78 anni.
  • Era  nata, infatti,  a Bologna il 18 giugno 1943.
  • Il suo vero nome era Raffaella Pelloni.
  • I familiari e il coreografo Sergio Japino hanno dato la notizia.
  • Raffaella è stata famosissima come cantante (ha venduto più di 60 milioni di dischi), ballerina, attrice sia in Italia sia in America latina.
  • Il ruolo per cui tutti la ricordano, però, è quello di conduttrice di spettacoli televisivi.

CARRÀ: GLI INIZI.

  • La Carrà ha iniziato a recitare da bambina.
  • Nel 1960 si è diplomata al centro sperimentale di cinematografia di Roma.
  • Da allora ha iniziato a lavorare in alcuni film.
  • Sarà, però, la televisione a decidere il suo successo.
  • In Tv aveva debuttato nel 1961 e si era fatta subito notare.
  • Famoso il suo caschetto di capelli biondo platino  invenzione dei Vergottini, parrucchieri delle dive.
  • Invenzione mai più abbandonata da Raffaella che ne farà un suo personale “marchio”.

CARRÀ: IL SUCCESSO.

  • Nel 1970 conduce con Corrado Canzonissima.
  • Il suo è il primo ombelico visto in televisione mentre canta “Ma che musica maestro”. 
  • CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO.
  • È subito scandalo ma è anche subito successo.
  • L’anno dopo, sempre a Canzonissima, replica lo scandalo, ma soprattutto il successo, ballando il “Tuca Tuca”.
  • CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO.
  • Raffaella non sbaglia un colpo: cavalca il passaggio alla TV a colori, è la prima  (1985) a far partecipare il pubblico nella trasmissione “Pronto Raffaella”dove il pubblico da casa deve partecipare a dei quiz. Famoso è l’indovinello dove il pubblico deve indovinare, ad esempio, il numero di fagioli contenuti in un vaso.

 

  • Nel 1987 abbandona la Rai per le TV di Berlusconi poi  lascia le TV di Berlusconi e va in Spagna per 4 anni dove ha un successo strepitoso. 
  • Torna il Italia e, nel 1995,  il suo è uno dei primi reality show (uno spettacolo dove avvengono fatti reali, come ad esempio il Grande Fratello).
  • Il reality di Raffaella è Carramba che sorpresa! dedicato a familiari che si ritrovano
  • Del 2019 è il suo ultimo programma  per la RAI “A raccontare comincia tu” su Raitre.
  • Ecco 2 spot di questo programma con Fiorello.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *