10 Febbraio 2020 |

Tempo di lettura: 6'

È MORTA MIRELLA FRENI

  • Domenica 9 febbraio è morta nella sua casa di Modena il soprano Mirella Freni.
  • Mirella Freni era nata a Modena il 27 febbraio 1935 e tra pochi giorni avrebbe compiuto 85 anni.
  • Freni era figlia di un’operaia della Manifattura Tabacchi.
  • Sua madre era amica e collega della mamma di Luciano Pavarotti, anche lui nato nel 1035.
  • Freni e Pavarotti, neonati, furono affiati i alla stessa balia.
  • Le mamme, infatti, per lavorare dovettero rinunciare ad allattarli.
  • Poiché Pavarotti era molto robusto, Freni diceva che il futuro tenore le rubava tutto il latte.
  • Freni ha avuto 2 mariti: Leone Magiera e il celebre basso Nicolai Ghiaurov.
  • Dal primo marito ha avuto una figlia.

LA CARRIERA.

  • Mirella Freni ha avuto una carriera molto lunga,
  • Ha debuttato, infatti, nel febbraio del 1955 a Modena in Carmen nel ruolo di Micaela.
  • Freni ha cantato per l’ultima volta in pubblico nel 2005, a 70 anni,  in un Gala al Metropolitan di New York.
  • Mirella Freni ha cantato con tutti i più grandi direttori d’orchestra: è stata tra le interpreti favorite di Karajan e Abbado.
  • Freni aveva una tecnica di canto molto rigorosa e una sensibilità di interprete moderna.
  • Freni non ha mai avuto atteggiamenti da diva ed era una donna simpatica e spiritosa.
  • Dopo aver lasciato il pubblico si era dedicata all’insegnamento.

IL VIDEO.

  • Ecco Mirella Freni nel celebre brano “Sì, mi chiamano Mimì” dalla Bohème di Giacomo Puccini.
  • Il brano è tratto dalla celebre edizione del 1965. Scala di Milano.
  • Dirige Herbert von Karajan, il tenore è Gianni Raimondi.
  • La regia dello spettacolo era di Franco Zeffirelli.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *