19 Marzo 2018 |

Tempo di lettura: 3'

È LUNEDÌ. 2 FEMMINCIDI

violenza di genere. una maglietta imbarazzante
  • Lunedì 19 marzo due donne sono state uccise dai loro compagni.
  • Il primo femminicidio è avvenuto a Cannicatì in provincia di Siracusa.
  • La vittima è Laura Petrolito di 20 anni, madre di 2 bambini.
  • La vittima è stata uccisa con almeno 20 coltellate dal proprio compagno.
  • L’uomo ha poi gettato il cadavere della donna in un pozzo.
  • L’altra donna uccisa si chiama Immacolata Villani, 31 anni.
  • Immacolata è stata colpita a morte da un colpo di pistola sparato dal marito.
  • La coppia si stava separando.
  • L’omicidio è avvenuto questa mattina davanti alla scuola di Terzigno, provincia di Napoli.
  • La donna aveva appena accompagnato la figlia di 9 anni alla scuola elementare.
CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *