DAL 15 OTTOBRE GREEN PASS OBBLIGATORIO PER TUTTI I LAVORATORI - informazionefacile
DAL 15 OTTOBRE GREEN PASS OBBLIGATORIO PER TUTTI I LAVORATORI
INIZIA IL PROCESSO A PATRICK ZAKI
14 Settembre 2021
GREEN PASS OBBLIGATORIO: LE REGOLE DEL NUOVO DECRETO PER IL LAVORO.
18 Settembre 2021

DAL 15 OTTOBRE GREEN PASS OBBLIGATORIO PER TUTTI I LAVORATORI

REGOLE MOLTO SEVERE SUL GREEN PASS

IL FATTO.

  • Giovedì 16 settembre il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha annunciato che il Green Pass sarà obbligatorio per tutti i lavoratori.
  • I datori di lavoro dovranno controllare il rispetto di questo obbligo.
  • Il controllo potrà avvenire all’ingresso al luogo di lavoro o facendo controlli a campione.
  • La regola vale sia per i lavoratori dipendenti sia per i lavoratori dipendenti sia per i lavoratori autonomi, sia per chi fa volontariato.
  • Questo obbligo sarà valido almeno fino al 31 dicembre.
  • Il 31 dicembre, infatti, scadrà lo stato di emergenza.
  • Chi non rispetterà questo obbligo sarà sospeso dal lavoro senza stipendio.
  • Essere senza Green Pass non sarà motivo di licenziamento.

ALCUNE MODIFICHE AL GREEN PASS E AI TAMPONI.

  1. Il Green Pass sarà valido subito dopo la prima dose di vaccino (non dopo 15 giorni come ora).
  2. I risultati dei tamponi  molecolari dureranno 72 ore (oggi durano 48 ore).
  3. I risultati dei tamponi  antigienici, invece, dureranno  sempre 48 ore.
  4. Le farmacie avranno l’obbligo di far pagare i tamponi agli adulti 15 euro e ai minori 8 euro.
  5. Chi ha un certificato che dimostra che non può vaccinarsi per motivi di salute ha diritto di avere il tampone gratis.
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *