10 Aprile 2020 |

Tempo di lettura: 5'

CORONAVIRUS: LA RIVOLTA DELLE SCIMMIE

  • In molto zone del Sud-Este asiatico le scimmie sono un’attrazione per i turisti.
  • Una di queste attrazioni si trova a Lopburi, in Thailandia.

  • Lopburi si trova a circa 150 chilometri da Bangkok ed è famosa per i suoi templi.

  • Il sito archeologico dove sono i templi è abitato da centinaia di scimmie (macachi).
  • Queste scimmie sono abituate ad essere nutrite dai turisti.
  • Una volta l’anno (l’ultima domenica di novembre) è tradizione allestire un banchetto riservato alle scimmie del tempio.
  • Durante quella giornata vicino al tempio si imbandiscono tavole con frutta, verdura, arachidi.

  • L’epidemia da coronavirus ha fatto sparire i turisti da Lopburi e le scimmie sono in difficoltà.
  • La fame ha fatto diventare aggressivi questi animali abitualmente tranquilli.
  • Quando un gruppo di scimmie, provenienti da fuori, è arrivato a Lopburi  in cerca di cibo è scoppiata una rissa.
  • Lo scontro  con i macachi locali ha bloccato  il traffico per 10 minuti!

 

  • Ecco il video che documenta la rissa.

 

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *