21 Febbraio 2020 |

Tempo di lettura: 5'

CORONAVIRUS: ITALIA. ORA I CONTAGIATI SONO 16

  • Oggi venerdì 21 febbraio in Italia i nuovi casi confermati di coronavirus sono 16: 14 in Lombardia e 2 in Veneto.
  • Il primo a essere individuato in Lombardia è stato un uomo di 38 anni residente a Codogno, comune di 15mila abitanti in provincia di Lodi.

  • L’uomo è  ricoverato in terapia intensiva  e era andato una prima volta al pronto soccorso di Codogno il 18 febbraio con la febbre, ma era stato rimandato a casa.
  • Era tornato in ospedale il giorno dopo: era stato ricoverato.
  • Quando la situazione si era aggravata, la moglie aveva detto ai medici che nei primi giorni di febbraio l’uomo aveva avuto una cena con un collega che era appena tornato dalla Cina.
  • Ora in Lombardi i contagiati sono 14.
  • Tra di loro la moglie dell’uomo di 38 anni, che è incinta di 8 mesi,  e un suo amico.
  • Anche alcuni operatori sanitari dell’Ospedale di Codogno sono risultati positivi.
  • I contagiati in Veneto sono 2 persone di Vò Euganeo in provincia di Padova: sono già in isolamento, all’ospedale di Padova.
  • I 2 uomini hanno 78 e 67 anni. uno di loro è in gravi condizioni. Non sono stati in Cina.

     

     

     

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *